eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 16 febbraio 2022


Nasce la confezione compostabile per uva da tavola

Jac. Vandenberg Inc, importatore e distributore di prodotti freschi con sede a New York, ha introdotto una novità sul mercato nel packaging sostenibile per i suoi prodotti SUNRAYS. Si tratta dei sacchetti bio per l'uva da tavola.

Vandenberg è un leader del settore, in particolare degli agrumi, con le sue innovazioni di packaging sostenibile, che gli sono valsi riconoscimenti e premi. L'anno scorso, le borse bio per agrumi lanciate dal marchio hanno vinto il premio Eco-Excellence 2021 di BNCW Magazine nella categoria Snack. Sulla base di questo successo, sta ora introducendo sul mercato i suoi sacchetti BIO per l'uva. La novità sarà introdotta attraverso il suo marchio SUNRAYS è, come la loro controparte prodotta per gli agrumi, è certificata compostabile in casa.

I sacchetti compostabili sono realizzati dalla società israeliana TIPA. L'azienda fornisce imballaggi completamente compostabili progettati per degradarsi in pochi mesi in condizioni di compostaggio.


La composizione degli imballaggi per l’uva sarà per il 20% di plastica a base biologica, derivata da canna da zucchero e da mais non OGM, e per il restante 80% di polimeri fossili completamente compostabili. Con un cumulo di compost attivo e sano, il tempo necessario per degradare questi sacchetti sarà sei mesi.

“Abbiamo esplorato alternative sostenibili per realizzare le confezioni dell’uva” dice John Paap, Manager del marchio alla Jac Vandenberg. “Siamo fin troppo consapevoli dei problemi legati all’errato uso della plastica tradizionale, è necessario che iniziamo ad abbandonare questo materiale. I nostri sacchetti bio sono una soluzione che offre qualcosa con caratteristiche meccaniche comparabili alla plastica ma che si biodegraderà nel compost, proprio come la frutta al suo interno. Speriamo che questo prodotto aiuti i rivenditori a raggiungere i loro obiettivi di zero rifiuti, riduzione della plastica e sostenibilità generale".

Entro la fine dell'anno, Vandenberg lancerà una pagina interattiva sul suo sito web SUNRAYS su come e perché effettuare il compostaggio casalingo, così da educare e aiutare i consumatori nel riutilizzo dei sacchetti come fonte di compost per i loro spazi verdi. Sarà possibile accedere a questa pagina tramite un codice QR presente sulle confezioni o dal sito web sunrays. L'azienda spera di rendere il compostaggio eccitante, divertente e alla portata di tutti.

Fonte: FreshFruitPortal


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: