eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 6 aprile 2022


Melinda trasformati, gli obiettivi da raggiungere

Dopo l'acquisizione di Ad Chini, Melinda lancia ufficialmente la nuova business unit dei trasformati. E lo fa dal palcoscenico di Fruit Logistica, dove il presidente Ernesto Seppi e il direttore generale Paolo Gerevini hanno presentato il progetto di sviluppo del portafoglio prodotti: il Consorzio della Val di Non andrà ad integrare l'attuale proposta fatta di mousse, squeeze, tenero-snack e Melamangio (prodotto essiccato), con nuove referenze e nuovi prodotti.



“Il nostro piano di azione prevede le prime attività di lancio a settembre e poi a gennaio – spiega Gerevini – Abbiamo definito il primo anno, ma stiamo già lavorando agli step successivi: in una prima fase integreremo l'attuale gamma con 4 iniziative e poi svilupperemo un vero e proprio allargamento della proposta, sempre in coerenza con i valori del marchio”.



“L'acquisizione di Ad Chini e l'inizio di questo percorso – ricorda il presidente Seppi – sono frutto di una lunga riflessione su aspetti economici e territoriali. Vogliamo dedicarci pienamente alla produzione, alla ricerca e allo sviluppo di nuovi prodotti con la mela protagonista. Vogliamo valorizzare il nostro marchio andando oltre alla produzione del fresco: questo progetto porterà ad aumentare i livelli occupazionali e a dare lustro e visibilità al brand Melinda”.



“Lavoriamo su tre dimensioni – riprende il dg – Mantenere il nostro sistema industriale efficiente e con il massimo della tecnologia possibile; continuiamo a migliorare l'offerta al consumatore rendendola aggiornata e interessante, ci occupiamo del nostro ambiente ma al consumatore in rapida evoluzione vogliamo soddisfare la richiesta di prodotti salutari e ad alto contenuto di servizio. Con questa operazione aggiungiamo un anello in più alla catena del valore di Melinda, al valore della materia prima eccellente che i nostri soci producono. Melinda trasformati sarà un'azienda sorella, con il marchio in comune ma dalla gestione autonoma, soprattutto nell'area della ricerca e sviluppo e del marketing. Su quest'ultimo fronte dare stimoli al consumatore per l'utilizzo di questi prodotti: garanzia della materia prima, vantaggi per i soci, per il territorio e cil consumatore finale, oltre che per i nostri partner distributivi che avranno a disposizioni prodotti dalla alta rotazione e dalla marginalità interessante”.


“Per noi è una partenza – dice Walter Acconci, responsabile commerciale di Melinda trasformati – Siamo la prima e unica azienda che ha in mano la filiera completa: ci metteremo il cuore e la porteremo avanti con tutta la passione possibile”.

Copyright 2022 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: