eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

martedì 14 gennaio 2014


ESPORTAZIONE E RIESPORTAZIONE DI ORTOFRUTTA E AGRUMI: L’OLANDA REGNA E SI CONSOLIDA IN GERMANIA

Secondo i dati della Divisione di Statistica dell'Organizzazione delle Nazioni Unite, i Paesi Bassi hanno occupato la prima posizione nella classifica dell'esportazione mondiale di ortofrutta e agrumi (incluse le riesportazioni) nel periodo compreso tra gli anni 2009 e 2012.
Tenendo conto delle statistiche del 2012, l'Olanda ha "catturato" il 14,6% dell'export mondiale di ortofrutta e agrumi precedendo di poco Spagna e Cina, rispettivamente con il 12,1% e il 10,9%. La quarta posizione è occupata dal Messico con una quota pari al 9,7%; seguono Stati Uniti (8,3%), Canada (5%), Francia (4,4%), Belgio (3,7%), Italia (2,8%) e Germania (1,9%). La restante quota, pari al 26,5%, è realizzata dagli altri Paesi esportatori del mondo.
Passando ai mercati più ricettivi, si nota che le spedizioni di ortofrutta e agrumi dell'Olanda coprono il 34,9% delle importazioni totali della Germania ed il 15,7% di quelle del Regno Unito. Quote più basse si registrano, di seguito, per il Belgio (7,6% delle importazioni nazionali), la Svizzera (3,6%) e la Spagna (1,4%). (d.b.)

Fonte: Hortoinfo
 


Altri articoli che potrebbero interessarti: