eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 22 maggio 2014


SPAGNA, ALL'ETICHETTATURA “LASER MARK” IL PREMIO PER IL PROGETTO EUROPEO PIU' RISPETTOSO DELL'AMBIENTE

Il sistema pionieristico di etichettatura Laser Mark, sviluppato dall'azienda spagnola Laser Food, specialista in tecnologie laser, ha recentemente ricevuto il premio "Best European Environmental Project 2013" nel corso di una cerimonia organizzata dalla regione di Valencia.   

Il premio riconosce a livello europeo i notevoli benefici sia ambientali sia economici che l'utilizzo di tale sistema, pensato per essere una valida alternativa alle tradizionali etichette di carta (più costose e dannose per l'ambiente in termini di spreco di carta ed emissioni di CO2), garantisce alle aziende del settore ortofrutticolo.

Laser Mark funziona tramite la rimozione del pigmento da una zona minuscola della superficie del frutto ed applicando un agente di contrasto che permette ai produttori di incidere qualsiasi forma del logo. Laser Mark agisce al meglio con i prodotti completamente naturali, senza danneggiare la superficie del frutto così come l'interno dello stesso. Ciò significa che il valore commerciale del prodotto non viene modificato.  

Nel giugno 2013, l'Unione europea ha raccomandato l'applicazione di etichette laser per incrementare la tracciabilità di alcuni prodotti e facilitare la gestione delle scorte presso il punto di vendita. Attraverso l'incisione del Qr-code, infatti , il sistema di Laser Food può consentire ai produttori e ai retailer di offrire una maggiore tracciabilità. "Il nostro sistema aumenta il valore dei prodotti, in quanto definisce con chiarezza il loro luogo di origine", spiega Jaime Sanfélix, direttore generale di Laser Food. (d.b.)  

Nella foto:
Jaime Sanfélix (a destra) riceve il premio "Best European Environmental Project 2013"

Traduzione ed adattamento a cura di Italiafruit News. Tutti i diritti riservati.


Altri articoli che potrebbero interessarti: