eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 30 novembre 2018


Sciancalepore nuovo direttore di FedagriPesca

E' Vito Domenico Sciancalepore il nuovo direttore di Confcooperative – FedagriPesca nominato dagli organi della neo costituita federazione di Confcooperative incarico che assumerà a partire dal giorno 10 dicembre prossimo. Un gigante del food, FedagriPesca associa 3.300 cooperative agricole, agroalimentari e della pesca, oltre 430.000 soci produttori, allevatori e pescatori e un fatturato di 29 miliardi di euro.

Vito Domenico Sciancalepore, barese, 41 anni, laureato in giurisprudenza e avvocato, attualmente è dirigente alla direzione Affari Legali dell’Ismea dove è stato anche capo staff della direzione generale. Ha maturato molte esperienze di tipo istituzionale in particolare al Mipaaf con più ruoli di responsabilità compreso quello di vice capo di gabinetto del Ministro. Sciancalepore, tra i vari incarichi, è anche consulente per l’Anac e per il Consiglio Nazionale del Notariato.

"Le cooperative e i soci di Confcooperative – FedagriPesca rappresentano il 20% dell’agroalimentare Made In Italy. Le cooperative e i loro soci conferitori – dice Sciancalepore – sono custodi di eccellenze e sapori del territorio. La nostra azione è quella di aiutare soci e cooperative a fare rete per valorizzare le filiere e disegnare politiche di sviluppo che tutelino reddito, occupazione ed eccellenze dell’agroalimentare e della pesca italiana".

Fonte: Ufficio stampa Confcooperative – FedagriPesca


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: