eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

lunedì 14 gennaio 2019


Ondata di freddo, Car: situazione non critica

“A causa dei consumi relativamente bassi, abbiamo assistito ad un rialzo dei prezzi, ma contenuto. I prodotti interessati sono stati i finocchi (+9%), i fagioli piatti verdi (+39%), il broccolo romanesco (+20%), il prezzemolo (aumentato già nel periodo di dicembre per le festività), le melanzane (+31%), la zucchina romanesca (+33%) e la scura lunga (+91%)”. Questo il commento di Fabio Massimo Pallottini, direttore generale del Centro agroalimentare di Roma (Car), in merito all'ultima ondata di freddo. 

“Il freddo - prosegue Pallottini - ha creato danni alla produzione di carciofi e delle cime di rapa, attualmente solo a livello estetico e non di produzione. Aumenti contenuti anche per le cicorie, ma di poco conto. Le lattughe non hanno risentito minimamente delle basse temperature ed i prezzi sono quasi invariati”.

“Il periodo che segue le festività natalizie - spiega - è sempre stato caratterizzato da una riduzione dei consumi e della domanda e gli aumenti di prezzo a causa del freddo sono normali. La situazione non è critica, gli aumenti non sono così elevati e non c'è scarsità di prodotto a causa della mancata raccolta. Ci saranno dei problemi di reperibilità e di raccolta del prodotto che inizieremo a vedere da questa settimana, se continueranno ad esserci queste temperature”.

Fonte: Ufficio stampa Car Roma 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: