eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 1 settembre 2020


Come comunicare efficacemente con soci, partner e clienti

Nasce Easy Collaboration, il nuovo portale digitale per l’integrazione verticale della filiera dell’ortofrutta. Si tratta di un software evoluto, progettato dal Gruppo Sistema di Cesena, che permette ad Op/Aop, cooperative e grandi imprese private di mettere in continua relazione tra loro le proprie comunità produttive (soci, fornitori, partner, ecc.) e commerciali (filiali e consorzi commerciali, clienti, ecc.). 

“Con Easy Collaboration, frutto della nostra esperienza acquisita in 30 anni di lavoro sulla filiera dell’ortofrutta, andiamo a rispondere alle moderne abitudini di comunicazione ed interazione fra persone ed aziende, oramai sempre più digitalizzate e veloci”, spiega a Italiafruit News Mauro Molinari, direttore tecnico e organizzazione del Gruppo Sistema.

“Questo strumento - prosegue - risulta particolarmente utile in questi mesi di distanziamento sociale, causa coronavirus. Si pensi ad esempio a tutte le varie comunicazioni che durante l’anno una struttura organizzata deve fornire ai propri soci, conferenti o aziende agricole partner, oppure ai propri clienti e collaboratori. Comunicazioni che, attraverso Easy Collaboration, possono essere accessibili H24 in cloud, quindi in ogni momento del giorno e da qualsiasi dispositivo (smartphone, tablet e desktop del pc) tramite una semplice connessione a internet”.



Un esempio di applicazione relativo alle prenotazioni delle partite in entrata da parte di un socio di una cooperativa 

Nel portale Easy Collaboration, in particolare, le aziende possono pubblicare e gestire documenti di tipo amministrativo, tecnico, informativo, news, report, immagini, ecc. Poi si possono scambiare dati attraverso tracciati record, mantenere la registrazione delle attività degli utenti ed interconnettere il portale con sistemi Erp (Enterprise resource planning) o legacy più in generale, digitalizzando pienamente la relazione di filiera.

Da ultimo, ma non per questo meno importante, si può impostare Easy Collaboration come porta d’accesso verso altri portali esistenti o siti di strutture collegate, in modo da indirizzare la propria comunità ad una navigazione efficace.

“Easy Collaboration è il risultato di tutto ciò che abbiamo visto nella nostra lunga esperienza di analisti e sviluppatori di software per le aziende ortofrutticole italiane - conclude Molinari - La conoscenza puntuale dell’ecosistema delle comunità, interne ed esterne al comparto, ci ha permesso di progettare questo nuovo contenitore che integra e verticalizza la filiera. Il portale è personalizzabile sia nella veste gra?ca che in quella funzionale in relazione al tipo di azienda e alle specifiche preferenze”.



Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: