eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 24 settembre 2020


Trasformazione ortofrutticola, al via il corso Its di Cuneo

Il corso tecnico Its della trasformazione ortofrutticola di Cuneo, ha aperto le candidature al nuovo biennio 2020/22. Questa quarta edizione ha avvio, con la novità di un approfondimento nel settore delle certificazioni del settore dell’agroalimentare, senza trascurare le competenze tecniche relative ai processi di trasformazione ortofrutticoli. 
 
Quindi non solo formazione per tecnici che trasformano ortofrutta (dalle marmellate, ai succhi, ai nuovi prodotti nutraceutica, ecc..), ma anche in grado di gestire le varie certificazioni ambientali e di filiera. Infatti i diplomati acquisiranno competenze specifiche, teoriche e pratiche, relative al ciclo completo della trasformazione dei prodotti ortofrutticoli, dalla 2^ gamma fino alla 5^ gamma ed ha una conoscenza approfondita dell’intero processo produttivo, anche sui temi della gestione qualitativa collegata alle certificazioni volontarie e della sostenibilità ambientale, questo a partire dalla materia prima fino alla distribuzione finale.

Il corso, che si svolgerà a Cuneo, in p.zza Torino, 3 (Ex macello), offre la possibilità di lavorare sia nelle industrie agroalimentari, agro-industriali, nelle piccole medie imprese del settore così come la possibilità di gestire una propria attività. I due anni di corso sono stati anche un’opportunità per svolgere il periodo di pratica obbligatorio per l’iscrizione nell’albo professionale degli agrotecnici e degli agrotecnici laureati.

I percorsi Its sono corsi post diploma di formazione terziaria professionalizzanti grazie alla forte connessione con le aziende del settore, sono gratuiti, in quanto interamente finanziati dall’Fse, dal Miur e dalla Regione Piemonte sono rivolti a giovani adulti (>18 anni) disoccupati e occupati in possesso del diploma di scuola media superiore interessati a sviluppare una formazione tecnico pratico del settore dell’agroalimentare. È prevista la concessione di crediti formativi. 

La durata è di 1800 ore e si sviluppa su due anni formativi e presenta i seguenti punti di forza: 680 ore di stage presso aziende del settore dell’agroalimentare a livello regionale, nazionale ed estero; lezioni pratiche nel laboratorio tecnologico “Giuseppe Nicola” dove sarà possibile trasformare direttamente le materie prime ortofrutticole e presso laboratori esterni presenti in regione Piemonte e non solo; parte di didattica a distanza, possibilità di confrontarsi direttamente con esperti del settore e dirigenti delle aziende grazie alle numerose visite didattiche che nel corso dell’annualità si svolgono; possibilità di svolgere il secondo anno di formazione in Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca; il 70% dei docenti provengono dal mondo del lavoro.  
Le candidature al corso sono aperte e termineranno il 30 settembre 2020. Lo staff è a disposizione, previo appuntamento telefonico, a open-day personalizzati sia in modalità webinar sia in presenza presso la sede.
Fonte: Ufficio stampa Its agroalimentare Cuneo


Altri articoli che potrebbero interessarti: