eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 2 dicembre 2020


Packaging green, ortofrutta leader in comunicazione

Non solo fanno bene alla salute. I prodotti ortofrutticoli rappresentano la prima area merceologica che comunica maggiormente la riciclabilità dei packaging sulle etichette. A stabilirlo uno studio dell’Osservatorio Immagino di GS1 Italy, che vede l’ortofrutta occupare il 43,7% delle confezioni green più vicine ai consumatori. A seguire, si ritrovano il reparto freddo al 41,5% e la drogheria alimentare al 31,8%, ai livelli più bassi ci sono il fresco (26,5%), il cura casa (24,3%) e le carni (14,6%).
Le percentuali dei prodotti che indicano la possibilità di riciclo restano basse invece per quanto riguarda le bevande (14,6%), il pet care (13,1%) e la cura persona (11,5%). Infine, fra i prodotti con il minor grado di riciclabilità del packaging ci sono i preparati e i piatti pronti (41,2%), i prodotti da ricorrenza (30,7%) e i condimenti freschi (25,3%). 



Nonostante i buoni risultati ottenuti dal settore, non è il caso di sedersi sugli allori. Secondo lo studio, solo il 25,4% dei prodotti alimentari nella Gdo riporta in etichetta le informazioni necessarie su come smaltirne correttamente la confezione e solo il 6,2% dei prodotti ha un packaging completamente riciclabile. Questo significa che il 74,6% dei prodotti non riporta alcuna informazione. Considerato che il peso del packaging determinato dagli acquisti di prodotti di largo consumo degli italiani nel 2019 ammonta a quasi 3 milioni di tonnellate, si capisce come queste carenze rappresentano un enorme problema per l’ambiente.

Fa però ben sperare l’opinione pubblica dei consumatori, sempre più vicini ai trend sostenibili: secondo un’indagine di Markets and Markets pubblicata su Food Packaging Forum si stima che il mercato globale dei packaging eco-friendly passerà dagli attuali 174,7 miliardi ai 249,5 miliardi di valore entro il 2025 (+42,8%), registrando un tasso annuo di crescita composto del 7,4%. 
Inoltre, stando a un recente sondaggio pubblicato da Environmental Leader, il 74% dei consumatori sarebbe disposto a pagare di più per un prodotto dal packaging sostenibile



“Diventa sempre più importante comunicare al consumatore le informazioni sulla riciclabilità per favorirne la consapevolezza, aiutarlo nelle scelte d’acquisto e soprattutto nel corretto smaltimento del packaging di prodotto - ha spiegato Samanta Correale, business intelligence senior manager GS1 Italy – Affinché l’intero processo sia virtuoso, infatti, è necessario che arrivi fino in fondo”.  

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: