eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 20 aprile 2021


Nettarine, la Sicilia è già sul mercato

La campagna delle nettarine italiane parte con le prime partite coltivate sotto serra in Sicilia. Produzioni mature al punto giusto che, da ieri, commercializza la ditta Italfrutta Distribuzioni sulla piattaforma del Mercato ortofrutticolo di Milano. Si tratta di piccole quantità che fanno poco testo a livello commerciale. Ma che rappresentano, in assoluto, “le prime nettarine italiane attualmente disponibili sul mercato europeo”, come spiega a Italiafruit News il grossista News Gianpaolo Musso

“Oggi (ieri per chi legge, ndr) abbiamo fatto i primi scarichi di nettarine dalla Sicilia e le relative prime vendite della stagione, ricevendo una buona riposta da parte del mercato. Gran parte della merce è stata acquistata con prezzi interessanti da importatori esteri di Germania, Svizzera e Inghilterra”.

I volumi di nicchia provengono dalla zona di Mazzarrone, in provincia di Catania, dove uno dei partner fornitori di uva da tavola dell’Italfrutta Distribuzioni sta sperimentando la coltivazione delle nettarine sotto serra nel tentativo di "sfruttare" le condizioni climatiche di cui beneficia questo areale per poter anticipare la tradizionale stagione del campo aperto. Una scommessa vinta, a prima vista. Perché la qualità dei frutti sembra proprio non mancare, dal punto di vista non solo estetico ma anche gustativo. 



“Il prodotto si presenta bene: è bello da vedere, ha un buon sapore e, soprattutto, è Made in Italy, un valore positivo che viene sempre riconosciuto dal mercato sia italiano che europeo”, sottolinea Musso.

In merito ai prezzi, a Milano la quotazione d’esordio si è attestata sui 4 euro il chilo per il calibro 26. “A parità di pezzatura, la nettarina italiana sta spuntando più o meno gli stessi valori che, in questi giorni, raggiungono le produzioni spagnole nel nostro Mercato. Mentre si può parlare di un prezzo doppio rispetto al prodotto originario dal Cile, Paese che ha ormai terminato la stagione peschicola e che, ultimamente, ha risentito di alcune problematiche di sovra-maturazione”.

"L’arrivo di quantità più significative dalla Sicilia - conclude Musso - è atteso fra una decina di giorni". La produzione italiana, a quel punto, potrà così cominciare a ritagliarsi uno spazio più ampio all’interno del vasto mercato dell’Europa.


Nettarine spagnole commercializzate da Italfrutta Distribuzioni

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: