eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 21 aprile 2021


Rotondità, il punto forte del finoccchio Augusto di Seminis

Nonostante siano diversi anni che sentiamo parlare di Augusto, la varietà di finocchio Seminis dal ciclo tardivo, non finisce mai di stupirci. Alessandra Andreano, sales promoter di Seminis, è andata in Agro di margherita di Savoia (Bat) presso l’azienda Ruggiero Rizzi a raccogliere i feedback del produttore.


“Quest’anno abbiamo fatto un trapianto piuttosto tardivo il 20 ottobre”, racconta Ruggiero, “ed il risultato è strabiliante: grumolo pesante, tondo, direi perfetto”.


Anche Elisabetta Martella, MD finocchio, era presente alla visita: “Il campo si è presentato molto uniforme e con un ottima sanità di pianta. Ottima la tenuta in campo nonostante le alte temperature. Portamento eretto delle foglie, rotondità già nelle prime fasi di sviluppo, piccola dimensione della cicatrice di taglio sono solo alcune delle caratteristiche che fanno di Augusto un prodotto moderno che va incontro alle esigenze dell’agricoltore, del magazzino di lavorazione e della vendita al dettaglio. La cifra agronomica distintiva di Augusto è la rotondità del grumolo, una caratteristica presente già a metà sviluppo e che consente al produttore di gestire al meglio il momento giusto per iniziare la raccolta in funzione delle condizioni di mercato. La stessa rotondità consente al magazzino di lavorazione di ottenere un prodotto molto attraente anche con le pezzature più piccole, molto richieste dai mercati esteri. Infine, i grumoli perfettamente rotondi di Augusto, che presentano una pasta con l’ottimale contenuto di fibra, consentono una lunga vita di scaffale, caratteristica fondamentale per la Grande Distribuzione Organizzata.”

Fonte: Ufficio stampa Seminis


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: