eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 25 maggio 2021


Nocciole, gli ultimi aggiornamenti sul «Piano di settore»

Passi in avanti per l'aggiornamento del Piano di settore sulla nocciola. Lo scorso 20 maggio, Oreste Gerini, direttore generale del dipartimento Diqpai del Mipaaf - Dipartimento che si occupa di politiche competitive, qualità agroalimentare, pesca e ippica - ha firmato il decreto dirigenziale sulla Costituzione dei Gruppi di Lavoro del Tavolo di filiera frutta in guscio-sezione nocciole, mettendo nero su bianco i nomi degli esperti designati che parteciperanno ai lavori.

Il Decreto definisce, in particolare, tre diversi gruppi e quattro sottogruppi, così composti: 

Gruppo di lavoro 1 
“Commercializzazione, problematiche economiche e organizzative delle aziende” (Coordinatori: Giampaolo Rubinaccio e Nicoletta Ponchione)

Veronica Bertoldo – Regione Veneto
Anna Rufolo – Cia
Cecilia Manzi – Istat
Aldo Bertazzoli – Università di Bologna
Alessandro Palmieri  Università di Bologna
Mario Schiano Lo Moriello – Ismea
Vincenzo Falconi – Italia Ortofrutta Unione Nazionale
Angelo Bruzichez  Italia Ortofrutta, Unione Nazionale
Francesco Sodano – Agrocepi
Antonio Fallacara  Ufficio Piue V
Pellegrino De Ieso  Ufficio Piue V
Luciano Zoppi – Regione Toscana
Gianluca Griseri – Confagricoltura/Fondazione Agrion
Eugenio Stelliferi  Sindaco Comune di Caprarola
Domenico Biancardi  Sindaco di Avella e presidente Provincia di Avellino
Matteo Cazzuli – Ascopiemonte
Romeo Stelliferi – Unaproa
Franco Ramello – Coldiretti
Riccardo Calcagni – Fruitimprese
Giandomenico Consalvo – Civi-Italia
Antonio Stea – Unione Coltivatori italiani

Gruppo di lavoro 2. “Tecniche di produzione, ricerca, difesa e ambiente”

Sottogruppo 2.1 “Meccanizzazione – post raccolta, fonti rinnovabili e agricoltura digitale” (Coordinatore: Professore Danilo Monarca)

Valerio Cristofori – Università della Tuscia
Cristian Silvestri  Università della Tuscia
Daniela Farinelli – Università di Perugia
Roberto Botta – Università di Torino
Carlo Rocchi  Italia Ortofrutta, Unione Nazionale
Tombesi Sergio – Università Cattolica di Piacenza
Marta Fiordalisi – Confagricoltura 
Giuseppe Rotiroti  Comune di Cardinale
Lorenzo Berra  Fondazione Agrion
Marco Casella – Regione Lazio
Matteo Cazzuli – Ascopiemonte
Claudio Sonnati – Conaf
Sergio Catulli – Unaproa
Lorenzo Bazzana – Coldiretti
Matteo Giaccone – Fruitimprese Besana Group
Enrico Fravili – Copagri
Sabatino Castaldo  Ortofrutta Italia
Carlo Rocchi  Italia Ortofrutta 

Sottogruppo 2.2 “Tecniche colturali, miglioramento genetico e cambiamenti climatici” (Coordinatore: Daniela Farinelli)

Danilo Monarca – Università della Tuscia
Valerio Cristofori – Università della Tuscia
Cristian Silvestri  Università della Tuscia
Silvia Portarena – Cnr Porano
Roberto Botta – Università di Torino
Santinelli Gianluca  Italia Ortofrutta, Unione Nazionale
Nadia Valentini – Università di Torino
Moreno Moraldi – Agrotecnici
Carlo Bazzocchi – Federbio
Tombesi Sergio  Università Cattolica di Piacenza
Roberto Bodrito  Sindaco Comune di Cortemilia
Maria Corte  Fondazione Agrion
Marco Casella – Regione Lazio
Claudio Sonnati – Conaf
Benedetto Valentini – Unaproa
Daniele Cristofori – Unaproa
Lorenzo Bazzana – Coldiretti
Matteo Giaccone – Fruitimprese Besana Group
Luigi Catalano – Civi-Italia
Doriano Giulianini – Federbio
Giuseppe Celano – Università di Salerno
Altieri Gessica – Università di Salerno
Antonio Stea – Unione Coltivatori italiani
Chiara Cirillo – Università di Napoli Federico II
Roberto Mazzei – Regione Campania
Enrico Fravili  Copagri 
Erasmo Notaro  Ortofrutta Italia

Sottogruppo 2.3 “Difesa e avversità”
(Coordinatori: Marco Scortichini e Roberto Rizzo)

Salvatore Vitale – Crea Dc
Milena Petriccione – Crea Ofa
Ioppolo Enzo  Comune di Ucria 
Alan Pizzinat  Fondazione Agrion
Matteo Cazzuli – Ascopiemonte
Claudio Sonnati – Conaf
Benedetto Valentini – Unaproa
Francesco Fabrizi – Unaproa
Lorenzo Bazzana – Coldiretti
Matteo Giaccone – Fruitimprese Besana Group
Luigi Catalano – Civi-Italia
Giovanni Drei – Federbio
Stefano Speranza – Unitus Dafne
Angelo Mazzaglia  Unitus Dafne
Enrico Fravili – Copagri
Salvatore Giacinto Germinara – Ortofrutta Italia
Alberto Alma – Università di Torino

Sottogruppo 2.4 “Vocazionalità ambientale, paesaggio e scelte varietali” (Coordinatore: Valerio Cristofori)

Veronica Bertoldo – Regione Veneto
Cristian Silvestri  Università della Tuscia
Daniela Farinelli – Università di Perugia
Milena Petriccione  Crea Ofa
Roberto Botta – Università di Torino
Giulio Paolini  Italia Ortofrutta, Unione Nazionale
Nadia Valentini – Università di Torino
Carlo Bazzocchi – Federbio
Tombesi Sergio  Università Cattolica di Piacenza
Marta Fiordalisi – Confagricoltura
Coppa Mario  Sindaco di Castagnole Lanze 
Alan Pizzinat  Fondazione Agrion
Marco Casella – Regione Lazio
Claudio Sonnati – Conaf
Benedetto Valentini – Unaproa
Giacomo Santinelli – Unaproa
Lorenzo Bazzana  Coldiretti 
Matteo Giaccone – Fruitimprese Besana Group
Luigi Catalano – Civi-Italia
Giuseppe Celano – Università di Salerno
Altieri Gessica – Università di Salerno
Chiara Cirillo  Università di Napoli
Enrico Fravili  Copagri

Gruppo di lavoro 3. “Marketing territoriale valorizzazione e tracciabilità” (Coordinatori: Rosario D’Acunto e Pompeo Mascagna)

Veronica Bertoldo – Regione Veneto
Nazareno Pelliccia  Italia Ortofrutta, Unione Nazionale
Piero Brama  Italia Ortofrutta, Unione Nazionale
Francesco Sodano  Agrocepi
Sergio Lasagna  Presidente Consorzio Nocciola Piemonte
Gianluca Griseri – Confagricoltura/fondazione Agrion
Irma Brizi  Associazione Nazionale Città della Nocciola
Roberto Campia  Sindaco Comune di Castellero d’Asti
Matteo Cazzuli – Ascopiemonte
Aldo Bertazzoli – Università di Bologna
Anna Rufolo – Cia
Agostino Improta  Fruitimprese
Giandomenico Consalvo – Civi-Italia
Roberto Mazzei – Regione Campania
Giovanni Drei – Federbio
Antonio Stea – Unione Coltivatori italiani
Roberto Mazzei – Regione Campania

L'Articolo 2 del Decreto prevede che le attività dei Gruppi di lavoro "sono coordinate dall’Ufficio competente per il settore della frutta in guscio della Direzione Generale per la Promozione della Qualità Agroalimentare e dell’ippica" e che "le funzioni di Segreteria sono svolte dal personale del predetto Ufficio". Gli esperti avranno inoltre "la facoltà di designare un sostituto qualora impossibilitati a partecipare alla riunione, comunicandone preventivamente il nominativo alla Segreteria dell’Ufficio competente della Direzione Generale".

“La partecipazione degli esperti designati non comporta alcun onere per la finanza pubblica”, specifica infine il Decreto dirigenziale. 

Ogni Gruppo, ora, lavorerà in maniera autonoma e comunicherà al Mipaaf i propri dossier, in modo da poter elaborare un documento finale di aggiornamento al vecchio Piano del settore Corilicolo da sottoporre all'approvazione dalla Conferenza Stato-Regioni

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: