eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
EIMA
Bologna
19-23 Ottobre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 20 luglio 2021


Meloni, ecco come Hm.Clause sprona il mercato

Il melone liscio italiano piace anche in Spagna: cattura l'interesse del produttore per aspetto e gusto. E su questo segmento la ricerca e sviluppo di HM.CLAUSE continua a investire. I risultati di questo lavoro sono stati al centro di un evento a Murcia, dove dal 6 all'8 luglio la ditta sementiera, assieme ad Hazera, ha presentato le soluzioni per meloni e angurie.



HM.CLAUSE e Hazera sono business unit del gruppo cooperativo agricolo internazionale Limagrain, specializzato in sementi per grandi colture, prodotti cerealicoli e sementi orticole.
A proposito di meloni lisci, i partecipanti all'evento hanno potuto conoscere le varietà più importanti del paniere di HM.CLAUSE, come Bacir F1, Saphir F1 e Dolcir F1, ma la società dispone anche di varietà in sviluppo che suscitano già interesse: HMC457086 e HMC457393, in valutazione per il lancio commerciale.



"Tra gli LSL Charentais, la gamma Karman e in particolare le novità Chaman (precoce a Murcia) e Urkan (alta stagione in Europa) hanno attirato l'attenzione di molti visitatori grazie al loro gradevole aspetto esterno e un'ottima qualità interna per il melone LSL", spiega Philippe Mention, product manager melone fresco a polpa arancione. Per quanto riguarda le specialità, la famiglia Saphir è una gamma premium unica per gli amanti del melone e i mercati gourmet. Grazie alla sua incredibile esperienza gustativa, sottolinea HM.CLAUSE in una nota, ha stupito tutti i visitatori.



Durante l'evento in Spagna, gli esperti di prodotto di HM.CLAUSE si sono confrontati con diversi attori europei del mercato al dettaglio. “Il nostro ruolo è quello di facilitare la crescita delle aziende che operano nella filiera del fresco attraverso l’offerta di un’eccezionale esperienza di degustazione, con un assortimento di meloni sviluppati per incontrare il gusto di tutti i palati”, evidenzia Manuel Ferrer, Emea food chain manager.
 
Ogni mercato ha le sue caratteristiche e le sue preferenze. Anche in fatto di meloni. HM.CLAUSE, ascoltando le esigenze del mercato, si pone l'obiettivo di indirizzare il futuro di questa coltura con le sue varietà di melone più innovative, che hanno migliorato le performance, l’omogeneità e la shelf-life del prodotto, e che inoltre presentano qualità gustative peculiari nel settore.



“HM.CLAUSE sta sviluppando anche una gamma Gialletto molto competitiva che presenta alte performance agronomiche, frutti di ottima qualità e facilità di trasporto, come il nuovo Mirlo F1 (alta stagione in Spagna) e Jabiru F1 (controstagione in Costa Rica), mentre Atos F1 è una varietà premium originale”, specifica Ronan Le Delliou, product manager melone.

Il mini Piel de Sapo Minimel F1 si adatta alle nuove abitudini di consumo, soprattutto in Europa del nord e centrale, ed è stato uno dei protagonisti dell’evento grazie alla sua dimensione davvero mini, un sapore delizioso e un’alta facilità di trasporto.



L’impegno di HM.CLAUSE, rimarca l'azienda, è quello di aiutare ciascun attore della filiera ad affrontare le sfide odierne del mercato per il confezionamento, il trasporto, la conservazione, la trasformazione e soprattutto per offrire ai consumatori frutti con polpa di altissima qualità e un gusto eccezionale.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: