eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
EIMA
Bologna
19-23 Ottobre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 31 agosto 2021


La Gdo spagnola «soccorre» i produttori

La Gdo corre in soccorso dei produttori spagnoli. Carrefour Spagna, quest'estate, ha deciso di aumentare del 20% gli acquisti di limoni prodotti nel Paese che la porteranno a commercializzare 800 tonnellate di questo agrume, intensificando di fatto il suo impegno nelle campagne: il 100% del limone messo a disposizione dei clienti proviene, in queste settimane, dalla Comunità Valenciana e da Murcia.

L'attenzione di Carrefour per frutta e verdura di origine nazionale è finalizzata a incoraggiare la promozione del consumo di prodotti di stagione, l'occupazione nel settore primario e vuole inoltre ridurre l'impronta ecologica facilitando l'acquisto di prodotti locali.



L'insegna collabora per questi obiettivi con quattro produttori del territorio: Cítricos La Paz, specialista in limone e pompelmo; Frutas Beri, che ha più di 30 anni di esperienza nel settore; Frutas Naturales, che ha iniziato a collaborare con la catena quest'anno e, infine, Perales y Ferres. Le prime tre aziende sono insediate nella Regione di Murcia, l'ultima ad Alicante.

L'impegno di Carrefour nei confronti degli agrumicoltori locali - sottolinea una nota stampa - contribuisce allo sviluppo dell'economia nazionale e consente inoltre di offrire ai clienti i migliori prodotti stagionali, con un rapporto qualità-prezzo corretto.

Sulla stessa lunghezza d'onda Mercadona che nei giorni scorsi aveva dichiarato l'intenzione di acquistare più di 60.000 tonnellate di melone Piel de Sapo di origine nazionale, prodotto da maggio ai primi di ottobre.



Mercadona propone il frutto nei suoi oltre 1.600 punti vendita grazie alla collaborazione con una quindicina di fornitori i cui campi si trovano in Andalusia, Regione di Murcia, Comunità Valenciana, Castilla-La Mancha e Comunità di Madrid. A Valencia e Castellón l'azienda collabora con i fornitori Bonsabor, Privilege, Ramafrut, Frutinter e Hermanos Bruñó.

Il colosso distributivo, che da anni aderisce al Codice di buone pratiche commerciali nel settore alimentare, sostiene l'iniziativa del Ministero dell'agricoltura, della pesca e dell'alimentazione "Frutta e verdura di stagione". 

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: