eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
EIMA
Bologna
19-23 Ottobre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 10 settembre 2021


Macfrut, l'edizione più entusiasmante

Qualità. Importante per la frutta, ma anche per le fiere. E il Macfrut di quest'anno ce lo dimostra: un pubblico inferiore al solito, circa il 25% in meno rispetto al 2019, ma presenze qualificate. Ed è così che gli espositori archiviano la tre giorni riminese con il sorriso: i risultati superano le aspettative, i commenti positivi si moltiplicano e si torna a casa con tante nuove relazioni aperte.

"Da quando faccio il presidente del Macfrut questa è stata l'edizione più entusiasmante". Renzo Piraccini, dopo aver macinato chilometri lungo i padiglioni di Rimini Fiera, può finalmente sedersi alla sua scrivania e ripensare al percorso che ha portato al Macfrut 2021.



"Se un mese fa qualcuno mi avesse detto che avremmo raggiunto questi livelli, beh, avrei fatto fatica a crederci - dice il presidente - Tutta la squadra di Cesena Fiera ha lavorato tantissimo a quella che è una fiera diversa: dopo questa edizione il modello può essere concretizzato. Le aree dinamiche stanno diventando un tratto caratteristico e su questo fronte vogliamo continuare a investire. Macfrut è il risultato di un grande gioco di squadra tra espositori, il nostro team e i partner specialisti del settore con cui stati affrontati i temi chiave dei prossimi anni: Agri2000 per i biostimolanti, Anvi e Cer per Acquacampus, NCX Drahorad per Italian Berry, Agroter per il retail, Luciano Trentini e il Cermac per le aree dinamiche".



Nei padiglioni si respirava un'aria euforica, dettata anche dalla voglia di ritrovarsi in presenza dopo tanto tempo. "Il grande entusiasmo è dovuto al contesto, ma un'atmosfera così frizzante non era scontata, soprattutto dopo un 2021 drammatico per il mondo produttivo", ancora Piraccini, che annota una presenza qualificata della distribuzione italiana.

Gli occhi di Fruit Logistica e Fruit Attraction erano puntati su Rimini: un po' per sondare il mood delle imprese, un po' per verificare l'organizzazione di una fiera internazionale in tempi di Covid. Tra Green Pass e mascherine al Macfrut è filato tutto liscio - circa 500 i tamponi fatti nei tre giorni all'ingresso della manifestazione su 32.600 presenze dichiarate - e anche l'abbinata con Fieravicola è stata una felice intuizione che sarà riproposta.



"Con un po' di organizzazione in più potremmo diventare leader a livello europeo - rimarca Piraccini - Non abbiamo la forza produttiva degli spagnoli, non abbiamo il mercato fieristico della Germania, ma abbiamo la filiera, una filiera completa che in questo momento di transizione può essere rilanciata".

L'appuntamento è per il 4-5-6 maggio 2022 per consacrare il successo di quest'anno.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: