eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

mercoledì 20 ottobre 2021


Hortifrut fa shopping in Europa: operazione milionaria

Hortifrut, la principale piattaforma commerciale mondiale per la produzione e la commercializzazione di frutti di bosco freschi e congelati, ha reso noto lunedì scorso di aver raggiunto un accordo per l'acquisizione del 100% di Atlantic Blue, azienda leader nello sviluppo, produzione e commercializzazione genetica di mirtilli in Europa e Nord Africa, con sede a Huelva, in Spagna. Le due società avevano una partnership produttiva e commerciale dal 2000.

L'operazione dell'azienda cilena prevede un investimento di 241 milioni di euro come valore aziendale. L'acquisizione consentirà a Hortifrut di aumentare i propri campi produttivi di circa il 20%, aggiungendo quasi 850 ettari distribuiti nei tre Paesi in cui opera Atlantic Blue. Di questi, 400 ettari sono in Spagna e 248 ha in Marocco, a cui si aggiunge il 50% dei 400 ha già consolidati a Olmos, in Perù.

L'acquisizione degli ettari in Marocco consentirà all'azienda di completare la fornitura dei propri mirtilli durante tutto l'anno in Europa. Insieme alla produzione di successo di lamponi che già produce in quel paese e in Portogallo, l'impresa chiude il cerchio della fornitura dell'intera categoria di piccoli frutti per i suoi clienti europei durante tutto l'anno.

Oltre ai campi e alle strutture produttive di Atlantic Blue, l'operazione comprende l'impianto di processo SAT e il consolidamento del 100% della piattaforma commerciale Euroberry, con vendite prossime a 200 milioni di euro, nonché la piattaforma per lo sviluppo di varietà di Atlantic Blue di mirtilli e ciliegie in tutto il mondo, aprendo nuove enormi opportunità di crescita e di investimento per l'azienda in Europa e fornendo una solida base per soddisfare la crescente domanda da parte dei clienti e dei consumatori europei per i migliori berries.

L'amministratore delegato dell'azienda, Juan Ignacio Allende, ha sottolineato che “siamo molto entusiasti perché questo è un passo significativo per dare impulso alla nostra crescita in Europa, il secondo mercato più importante al mondo per i frutti di bosco freschi. Si tratta senza dubbio di una delle acquisizioni più rilevanti e strategiche nella storia di Hortifrut e ci consentirà di rafforzare la nostra posizione di leadership nel settore delle bacche a livello mondiale”.

Fonte: Hortifrut


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: