eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
BIOFACH 
Norimberga,
15-18 Febbraio 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

mercoledì 17 novembre 2021


Contributi straordinari alle Op, countdown per le domande

Fondi alle Op, scatta il conto alla rovescia: le Organizzazioni dei produttori ortofrutticoli  hanno tempo fino al 9 dicembre (un mese dopo la data di pubblicazione del decreto Mipaaf), per presentare le domande per il contributo straordinario finalizzato al rafforzamento patrimoniale e per favorire il processo di internazionalizzazione.

Sul sito del Mipaaf è stato pubblicato il decreto ministeriale che detta i criteri per assegnare l’aiuto introdotto dalla legge di Bilancio del 30 dicembre 2020. La legge ha stanziato 50 milioni di euro come contributo straordinario per il rafforzamento patrimoniale delle Op e 500.000 euro a sostegno del processo di internazionalizzazione delle imprese operanti nel settore.

Il contributo straordinario è determinato nella misura massima dell’1% del valore della produzione commercializzata, approvata dalle competenti Regioni e Provincie autonome per il calcolo del fondo di esercizio del 2021, e comunque nel limite di un milione di euro per ogni Op.



La concessione del contributo straordinario è vincolata ad un aumento del capitale sociale sottoscritto e versato dai soci produttori delle Op, pari all’aiuto concesso. Il contributo viene erogato in un’unica soluzione entro il 31 dicembre 2021 e può essere anticipato previo rilascio di apposita garanzia fidejussoria.

Il rafforzamento patrimoniale spetta prioritariamente alle Op che in almeno uno degli ultimi due bilanci approvati rispettino uno dei seguenti indici di bilancio: indice di indipendenza finanziaria, definito come rapporto tra il patrimonio netto (capitale più riserve) e il totale delle attività al netto delle disponibilità liquide, minore di 0,6; margine di struttura, definito come differenza tra il patrimonio netto e l’attivo immobilizzato, a valori negativi; indice di indebitamento, definito come il rapporto tra indebitamento bancario oneroso ed il patrimonio netto, maggiore di 0,5.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Op

Altri articoli che potrebbero interessarti: