eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

martedì 7 dicembre 2021


Gdo, continua la discesa delle vendite

Tra il 22 e il 28 novembre la distribuzione moderna italiana fa segnare -1,41% nel confronto con lo stesso periodo del 2020. La rilevazione, realizzata con i dati Nielsen, mostra un leggero miglioramento rispetto alla settimana precedente. Da segnalare la performance positiva del Sud, unica macro-area del Paese in positivo. 

Nello specifico le regioni meridionali (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia) avanzano con un buon +0,89%. Calo della stessa portata per le regioni del Nord-Est (Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna) e del Centro (Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna): entrambe le macro-aree fanno segnare -1,59%. Passo indietro più marcato per i capoluoghi del Nord-Ovest: Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia chiudono la settimana a -2,18%.

Continua la discesa del dato progressivo nazionale. Dal primo gennaio la Gdo ha ceduto infatti lo 0,53% nel confronto con lo stesso periodo del 2020. Novembre si conferma come uno dei peggiori mesi per la distribuzione moderna italiana: il conteggio dei dati fa segnare un pesante -3,27%. 

Fonte: La Repubblica


Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: