eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

giovedì 16 dicembre 2021


Fruit & veg, i consigli per un Natale in salute

A dicembre la frutta e la verdura di stagione abbracciano il Natale con i loro colori caldi, che ravvivano le feste e solleticano il palato con gusti unici, che ritroviamo nei piatti di pranzi e cenoni. Gli auguri del progetto “I love fruit & veg from Europe” sono ricchi di prodotti di stagione europei, biologici, con marchi di qualità e hanno l’obiettivo di promuovere salute e benessere in tavola. In inverno i frutti per antonomasia sono sicuramente gli agrumi freschi, dissetanti, ricchi di vitamina B e C e con poche calorie. In tavola troviamo: mandarini, arance, mandaranci, pompelmi e clementine non possono mancare sulle nostre tavole. Profumati, invitanti e colorati, i mandarini sono gli unici frutti dolci della famiglia degli agrumi.

Sono altamente digeribili, regolano la pressione arteriosa e rinforzano il sistema immunitario. Un’idea ecosostenibile e divertente è il centrotavola natalizio realizzato con mandarini e piccole pigne oppure il bouquet delle feste: basta in?lare frutta e decorazioni preferite su dei bastoncini di legno, ?ssare con del nastro adesivo, avvolgere con carta da imballaggio e terminare con un ?occo colorato.

Lo sapevate che dal mandarino sono nati ben tre frutti ibridi? Ci sono: le clementine, unmix di mandarini e mandaranci, i mandaranci che nascono dall’unione di mandarini e arance e in?ne il mapo che nasce dal pompelmo e dal mandarino.



Qual è il frutto di Natale? Chicchi vermigli e tanta fortuna, stiamo parlando della melagrana. Un tempo regalarla a Natale e poi condividerla con tutta la famiglia nella notte di San Silvestro era un atto di buon auspicio in vista dell’anno nuovo. È un frutto che vanta poche calorie, 65 per 100 grammi ed è composta per la maggior parte di acqua (circa l’80%), di ?bre e di zuccheri ed è ricca di vitamine e sali minerali. Può essere cucinata nei risotti e nei primi con il pesce, nelle insalate, nelle macedonie e nei dolci. Si possono preparare gustosi aperitivi. I suoi chicchi così saporiti si abbinano praticamente con tutto e fanno benissimo. È anche il frutto perfetto per dar vita ad eleganti decorazioni natalizie per la casa e per la tavola.

Tra le verdure il re indiscusso è sicuramente il cavol?ore o per meglio dire il fantastico gruppo delle cosiddette “crucifere” e con loro tante ricette che ci conforteranno per tutta la stagione fredda. Stiamo parlando appunto del cavol?ore, che può essere bianco, giallo, verde e viola e del cavolo romanesco, dei versatili broccoli, delle cime di rapa e della verza. Insomma, a dicembre è tale il tripudio di frutta e verdura che se utilizzate come si deve possono rendere salutari e comunque gustosi i menù delle feste. I broccoli sono salutari, ricchi d’acqua, di vitamine e di sali minerali di vitamine. Hanno poche calorie: 25 per 100 grammi di prodotto.


Saporite e simbolo di prosperità: lenticchie per tutti, che tornano in grande spolvero sulle tavole delle feste, ma fanno così bene che mangiarle deve essere una sana abitudine, almeno una volta a settimana. Risultano i legumi più consumati al mondo e sono una fonte incedibile di nutrienti: sono ricche di minerali, ?bre e vitamine, ferro, fosforo e antiossidanti.

Mangiate spesso come contorno, il consiglio, poiché sono una fonte proteica vegetale è quello di consumarle con pasta o cereali e per ottenere un piatto unico completo di tutti gli aminoacidi e ovviamente con verdure.
Idee salutari e creative ne abbiamo? Si possono preparare minestre con riso e lenticchie da arricchire con le verdure di stagione che preferiamo oppure utilizzare la pasta integrale o cucinare delle insalate tiepide con cipolla, frutta secca e verdure stufate.

Fonte: I Love Fruit & Veg From Europe


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: