eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 21 gennaio 2022


Unaproa riparte nel segno di Coldiretti

Coldiretti scommette sull'ortofrutta italiana in un momento di grande difficoltà, dove l'aumento dei costi produttivi sta creando tensioni lungo la filiera. Lo fa con la costituzione della prima Consulta ortofrutticola a livello nazionale, affidata al coordinamento di Sonia Ricci (clicca qui per leggere la notizia). E la direttrice dell'Op Agrinsieme di Aprilia (Latina) ieri è stata eletta al vertice di Unaproa. Una presidenza in quota Coldiretti, dunque, con l'associazione guidata da Ettore Prandini che ora guarda più da vicino il mondo dell'ortofrutta organizzata.



"Coldiretti mi ha chiesto di raccogliere e approfondire le istanze delle aziende ortofrutticole e per questo abbiamo creato la Consulta - spiega a IFN Sonia Ricci - Ma l'impegno dell'associazione approccia il mondo associato, da qui la presidenza di Unaproa. Assumo questo incarico consapevole dei sacrifici che sono stati necessari per il rilancio ed il futuro di questa Unione. Il mio impegno, con il sostegno del nuovo consiglio di amministrazione, è rivolto al rafforzamento del ruolo delle OP inteso specialmente come strumento di reddito per il produttore anche nell’ambito della PAC. In questo momento di difficoltà di tutte le aziende del settore è necessario affrontare concretamente le problematiche quotidiane per salvaguardare l’esistenza delle aziende stesse".



L'ex assessore regionale all'agricoltura all'inizio del primo mandato di Nicola Zingaretti, una lunga esperienza nel settore delle Op, guarda con preoccupazione al vortice degli aumenti dei costi produttivi. "Gli effetti di questo fenomeno, che si è manifestato con una velocità impressionante e impensabile, sono allucinanti: dall'energia alle materie prime tutto è aumentato, mentre il mercato è ingessato, con i consumi che non ripartono. E il problema è doppio, con la distribuzione ferma sull'adeguamento dei prezzi. La preoccupazione del comparto è elevata, lavoreremo su questo, ci muoveremo a livello istituzionale per affrontare da un lato il tema emergenziale, ma dall'altro tenendo alta l'attenzione sulla visione del futuro: le Op. La sfida di Unaproa è quella di aggregare l'offerta, con l'obiettivo di dare più valore in produzione. Il rilancio dell’Unione passa anche attraverso lo sviluppo dell’aggregazione sul territorio nazionale ed una forte azione lobbistica presso le Istituzioni con il supporto politico di Coldiretti”.

Sonia Ricci succede a Felice Poli che, insieme ad Antonio Salvatore, la affiancherà nel ruolo di vice presidente. "Vogliamo ridare un sogno all'ortofrutta in Italia - conclude la neo presidente di Unaproa - E l'aggregazione è la strada da seguire".

Copyright 2022 IFN Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: