eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

lunedì 21 marzo 2022


«Pomodori, arriva meno merce e i prezzi si alzano»

La situazione di incertezza che si respira da settimane sui mercati all’ingrosso ha contribuito a creare diversi disagi, in primis per le forniture. A sostenerlo è Angelo Crisafulli, grossista dell’azienda Larioletta operante al mercato di Fondi (Mof), che segnala come i problemi siano soprattutto per i pomodori.



Per il pomodoro rosso come il pixel e il ciliegino di qualità ci manca un po’ di merce – dice a IFN – facciamo fatica a trovare i fornitori perché molti produttori sono spaventati dai possibili disagi ai trasporti e preferiscono non raccogliere. Memori di quello che è accaduto per l’ultimo sciopero siciliano, le aziende temono di perdere il prodotto e ora agiscono di conseguenza”. Una situazione che si riflette inevitabilmente sulle quotazioni, che tendono ad alzarsi: “Tutti i prezzi dei pomodori si sono rialzati e ora viaggiano sui 2 euro al chilogrammo”.



Per il resto la situazione è abbastanza tranquilla e Crisafulli registra una leggera crescita della domanda. “Storicamente in questo periodo registriamo sempre un rialzo delle vendite, anche se quest’anno i numeri sono più bassi di quelli delle precedenti stagioni”.
Venendo ai singoli ortaggi, le zucchine locali con fiore sono commercializzate a 1,60/2 euro al chilogrammo mentre il prodotto siciliano è nella fascia prezzo di 1,50 euro al chilo. Il peperone lavorato in padella (sia giallo che rosso) raggiunge i 2,50 euro al chilogrammo, diverse le quotazioni previste per le melanzane: quella tonda nera è venduta a 1,20/1,30 euro al chilogrammo, la lunga nera a 1,80 euro e quella viola tonda a 2/2,20 euro al chilogrammo.

Tutte le foto sono tratte dalla pagina facebook di Larioletta
I prezzi indicati nell'articolo sono riferiti alla giornata di venerdì 18 marzo 2022.

Copyright 2022 IFN Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: