eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 8 aprile 2022


Cala il sipario su Fruit Logistica

Fruit Logistica dà appuntamento al 2023 e la giornata di chiusura, come da tradizione, vede protagonisti gli Innovation Award. Tra i finalisti c'era anche Amoresco, il cavolfiore romanesco arancione di Hm.Clause - una novità dal cuore italiano visto che è stata sviluppata con il Crea di Monsampolo del Tronto, nelle Marche - ma alla fine l'ha spuntata un pomodoro spagnolo.



I visitatori della fiera di Berlino hanno dato la loro preferenza ad Amela® di Granada La Palma: il pomodoro ha raccolto circa i due terzi dei voti. Il pomodoro Amela® colpisce per il suo aroma intenso, un elevato grado Brix e molti nutrienti e aminoacidi. Il know-how per coltivare questa pianta, che ha un sapore dolce quasi come un frutto, proviene da due culture. L'idea è nata dal Giappone nel 1996 e la varietà è attualmente coltivata nel sud della Spagna con metodi tradizionali.



"Per una cooperativa spagnola come La Palma questo riconoscimento, dopo essere emersi tra 90 nomination e aver gareggiato con multinazionali, significa molto, soprattutto perché la situazione del pomodoro è complicata in tutto il mondo - afferma Pedro Ruiz, presidente di Granada La Palma - E' un grande onore ricevere un così importante riconoscimento alla fiera più importante del mondo. Ma non si tratta solo di Amela. Questo risultato porterà anche il riconoscimento del pomodoro nel suo insieme, che in Europa ha sempre avuto un alto valore come prodotto".


Tevel Advanced Technologies, società di Israele, ha conquistato la medaglia d'argento per il robot capace di raccogliere - con elementi volanti - i frutti, grazie a un sistema controllato da algoritmi di intelligenza artificiale e visione artificiale. Ciò garantisce che i frutti possano essere raccolti con precisione quando sono maturi e riduce al minimo il numero di lavoratori necessari.



Il bronzo è andato alla vincitrice del concorso 2020, Syngenta. Nel 2012 due dipendenti hanno scoperto un cavolfiore con germogli laterali. Dopo anni di test, la ditta sementiera ha introdotto istem® 2021 sul mercato del Regno Unito. I gambi sono molto teneri e hanno un sapore dolce di nocciola, per un cavolfiore che può essere consumato crudo o cotto.

Berlino dà appuntamento al 5-7 febbraio 2023.

Copyright 2022 IFN Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: