eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

lunedì 2 maggio 2022


Albicocche, annata nera per la Spagna

In Spagna per i produttori di albicocche si prospetta un’annata nera. Le previsioni europee di raccolta presentate lo scorso giovedì nell’ambito della fiera Medfel in Francia, la Catalogna perderà il 67% del suo raccolto di albicocche rispetto alla precedente campagna, mentre l’Aragona l’85%, rimanendo rispettivamente a 2.970 e 2.988 tonnellate.

La colpa è tutta delle gelate che hanno colpito le aree a marzo ed aprile. Come riporta Revista Mercados, si deve tener conto però del fatto che gli effetti delle ultime gelate subite in queste aree non sono ancora stati presi in considerazione nei calcoli e alcuni appezzamenti hanno raggiunto il 100% di danno.


Fonte: Afrucat

Nonostante le ondate di freddo, gli effetti complessivi sono stati meno devastanti rispetto alla scorsa stagione, che aveva registrato un record di tutti i tempi per il raccolto di albicocche. Solo la Spagna, che nel 2021 era stata meno colpita rispetto ad altri Paesi europei, è stata la più danneggiata quest’anno.



Da 4 anni il potenziale produttivo spagnolo non riesce a dare il meglio di sé a causa del gelo e della grandine, ma soprattutto e in particolare quest’anno. Nel 2019, rivelano i numeri di Apricot Europe, la produzione spagnola ha raggiunto 110mila tonnellate, 100mila nel 2020, poco più di 90mila nel corso del 2021 e le previsioni del 2022 non raggiungono le 60mila tonnellate.

Copyright 2022 IFN Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: