eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 11 maggio 2022


Romagnoli, primo rapporto di sostenibilità

Si è tenuta in occasione dell’edizione di Macfrut appena conclusa la presentazione del primo Rapporto di Sostenibilità Romagnoli F.lli Spa, azienda tra le principali realtà del settore ortofrutticolo italiano, specialista nel settore pataticolo. 
                            
                                            

All’evento hanno partecipato Giulio Romagnoli, amministratore delegato Romagnoli F.lli Spa e Silvia Dallai, partner di Deloitte, società di consulenza che ha curato la realizzazione del documento. A moderare la presentazione Roberto Della Casa, Gruppo Agroter.
Innovazione, tradizione e cultura d’impresa gli argomenti al centro dell’incontro, che ha rappresentato un momento di dialogo e confronto per raccontare la storia di Romagnoli F.lli Spa e la sua vocazione di lungo corso alla sostenibilità. Un termine che, come emerso durante il dibattito, non può più essere concepito in esclusiva associazione alla dimensione ambientale, ma deve essere esteso anche a quella della responsabilità sociale ed economica. Nel corso della presentazione sono stati messi in risalto gli obiettivi raggiunti da Romagnoli F.lli, che ha ricercato e portato avanti in modo convinto e determinato la sfida della misurazione, accogliendola come un’occasione di crescita, i cui esiti hanno confermato la stabilità dei suoi asset strategici: innovazione, ricerca varietale e sperimentazione. Nel documento e durante l’incontro l’azienda ha inoltre sottolineato la sua spiccata attitudine alla valorizzazione delle persone, alle quali sono riservati percorsi di formazione e accompagnamento dedicati alla sfera professionale. 
“Siamo orgogliosi di condividere con i nostri stakeholder il primo Rapporto di Sostenibilità Romagnoli F.lli, frutto di un’analisi scrupolosa di dati, azioni e attività che appartengono alla nostra azienda sin dalla sua fondazione – commenta Giulio Romagnoli, amministratore Delegato Romagnoli F.lli Spa. Crediamo con convinzione nella funzione della rendicontazione come strumento decisivo per creare valore, nel segno della trasparenza e della responsabilità ambientale, sociale ed economica. 


Le sfide attuali e future del settore agroalimentare impongono alle imprese una visione sistemica e strategica di lungo termine e il nostro auspicio è quello di vedere l’intera filiera impegnata in questo percorso che, in un disegno più grande, permette alle stesse imprese di fare la differenza e contribuire alla costruzione di un futuro migliore per chi ci sarà dopo di noi”.
“Accompagnando Romagnoli F.lli in questo percorso, abbiamo avuto modo di conoscere ed apprezzare un’azienda genuinamente interessata alla sostenibilità e attenta alle tematiche ambientali e di responsabilità sociale – commenta Silvia Dallai, partner di Deloitte. Gli standard di qualità e sicurezza di Romagnoli F.lli si confermano elevati e riconosciuti dalle più importanti certificazioni internazionali di settore. Per la redazione del suo primo Rapporto di Sostenibilità l’azienda ha adottato criteri e standard internazionali, utilizzati anche dai grandi gruppi quotati, che confermano l’impegno nel misurarsi in modo trasparente”.
Il Rapporto di Sostenibilità Romagnoli F.lli, redatto in conformità ai “Global Reporting Initiative Sustainability Reporting Standards” definiti dal Global Reporting Initiative (GRI), standard internazionale per la rendicontazione dell’informativa di sostenibilità, è articolato in sette sezioni: la storia di Romagnoli Fratelli, l’approccio alla sostenibilità, innovazione ricerca e sviluppo, la filiera sostenibile e la responsabilità di prodotto, le persone, la responsabilità ambientale e il legame con il territorio. I pilastri fondanti di Romagnoli F.lli sono raccontati attraverso un filo conduttore che, partendo dalle origini aziendali, arriva a delinearne il futuro, tenendo ben salda la mission che ne guida l’attività: realizzare una pataticoltura green, sostenibile a livello economico e sociale, che promuove pratiche agricole moderne al servizio di tutta la filiera. 

Fonte: Ufficio stampa Romagnoli F.lli Spa


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: