eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 22 luglio 2022


Gdo e mercati all'ingrosso, connubio fattibile

Creare una filiera d’eccellenza per offrire al consumatore finale una gamma di prodotti ortofrutticoli di alta qualità. Con questo obiettivo Ce.Di. Sigma Campania, player di riferimento della grande distribuzione nel Centro Sud, ha stretto una partnership con il MOF-Centro Alimentare all’Ingrosso di Fondi, il più grande e moderno centro italiano di concentrazione, condizionamento e smistamento di prodotti ortofrutticoli freschi, situato nel cuore di uno dei siti più importanti d’Italia per la produzione di frutta e ortaggi.
Il retailer che fa capo al Gruppo D.IT approfondisce così un rapporto nato con la concessione, da parte del MOF, di parte della sala lavorazione centrale frigorifera. L’accordo nasce nell’ambito di una strategia di espansione territoriale e di rafforzamento ed efficientamento delle dinamiche di approvvigionamento, che Ce.Di. Sigma Campania ha deciso di implementare. 


 
L’accordo raggiunto con il MOF di Fondi consentirà certamente al retailer di offrire al proprio network commerciale un servizio ancor più competitivo e di qualità. Dal confronto poi tra il retailer e gli operatori del MOF nasceranno sicuramente opportunità di crescita per tutti, che saranno tanto maggiori quanto più gli interlocutori si renderanno disponibili al confronto e ad ascoltare i segnali che arriveranno dai consumatori.   


 
In ogni caso, il management del MOF e del Ce.Di. Sigma Campania saranno impegnati nei prossimi mesi per cantierare l’ambizioso progetto di confezionamento dei prodotti ortofrutticoli “targati” MOF e Sigma, che potranno così essere commercializzati non solo in tutti i punti vendita del retailer campano ma anche negli altri esercizi commerciali che vorranno distinguersi per qualità e riconoscibilità dei prodotti ortofrutticoli offerti in vendita.  

Fonte: Ufficio stampa Sigma Campania



Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: