eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

lunedì 30 novembre 2020


Hm.Clause, omaggio alla Sicilia

Hm.Clause rende omaggio alla Sicilia, in particolare a Licata e Palma di Montechiaro, con un'opera d'arte ispirata a un prodotto destinato a diventare un'icona: Rubino F1, il nuovo melone a polpa rossa Long Shelf Life sviluppato dalla ditta sementiera.



Venerdì scorso in municipio a Licata la presentazione del dipinto realizzato da Gaetano Guarnaccia: il quadro è stato mostrato per la prima volta al sindaco Giuseppe Galanti e all'amministrazione comunale.



"E' un'opera che è piaciuta molto e che ora riprodurremo in un numero limitato di copie, con cui omaggeremo produttori, vivaisti e tutti coloro che crederanno in questa varietà", spiega Agostino Marcellino, responsabile commerciale Sicilia Occidentale di Hm.Clause, che ha incontrato gli amministratori pubblici di Licata assieme al collega Giovanni Canino, responsabile sviluppo Sicilia Occidentale della ditta sementiera.



"L'obiettivo è di valorizzare la produzione del melone a polpa rossa nel primo areale che entra in produzione in Europa - aggiunge Marcellino - Rubino, anche attraverso questa iniziativa, lo faremo conoscere in tutta Italia. Il dipinto è un punto di partenza, un modo per ringraziare chi ha creduto in questo frutto e da qui si svilupperà un progetto più ampio per raccontare il territorio attraverso un originale attività promozionale che possa coinvolgere anche il consumatore finale".

Nell'opera di Guarnaccia - "Il frutto più dolce" - si vede il Castello Chiaramontano di Palma di Montechiaro e il Palazzo di Città di Licata, la sede municipale in stile liberty. Poi i tunnell dei meloni e in primo piano un bambino con il melone a polpa rossa nelle mani. "I bambini sono la cosa più cara che abbiamo, così come il melone è per i produttori il frutto di un duro lavoro - conclude Agostino Marcellino - Il bambino simboleggia anche il futuro e il melone Rubino vuole essere una varietà che crescerà nel tempo".

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: