eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

lunedì 10 maggio 2021


Agricoltura di precisione, come semplificare il lavoro

Climate FieldView, prodotto di The Climate Corporation (divisione di Bayer per la digitalizzazione in agricoltura), e Claas Telematics possono essere ora collegati tramite Claas Api (interfaccia di programmazione applicazioni) per facilitare lo scambio di dati e creare la documentazione specifica del campo e della parcella.

Un flusso di dati affidabile è indispensabile per l’agricoltura di precisione. Per una distribuzione corretta di concime e agrofarmaci nonché per strategie di semina e coltivazione di successo è necessario poter accedere ad informazioni accurate sulle rese degli anni precedenti e sulle differenze di rendimento specifiche delle parcelle. Al fine di assicurare un flusso ininterrotto e con il consenso dell’agricoltore di queste informazioni fondamentali, la piattaforma FieldView e il portale Claas Telematics possono essere ora collegati tramite Claas Api per consentire l’accesso a nuovi metodi di analisi dei dati e garantire la trasmissione costante di informazioni sul raccolto e sulla macchina da Claas Telematics a FieldView.



Panoramica dei vantaggi di API
Il modulo addizionale “Documentazione automatica” in Claas Telematics semplifica la documentazione indipendentemente dall’operatore, dall’appezzamento e dal luogo e consente così di avere una panoramica completa di ogni superficie coltivata, tenendo conto di tutti i parametri memorizzati. Oltre ai dati della macchina e ai dati relativi al consumo, si possono documentare anche, ad esempio, i dati delle rese e i valori misurati dai sensori NIR. Quando un agricoltore o un contoterzista collega il suo account Claas Telematics al suo account FieldView tramite Claas Api, i dati della raccolta documentati dal sistema Telematics vengono richiamati ed inviati alla casella di posta dell’utente FieldView sotto forma di proposte per la contabilizzazione. Da qui il cliente può selezionare i file che desidera sincronizzare con l’account FieldView ed elaborare successivamente l’intera documentazione del campo in FieldView.

Con questa connettività è possibile utilizzare in FieldView i valori e le mappe delle rese di una mietitrebbia Claas per creare piani di semina specifici per l’appezzamento o mappe per lo spargimento di concimi per la prossima stagione. La possibilità di raccogliere e analizzare i dati in un unico punto aiuta gli agricoltori ad aumentare i loro profitti, a gestire attivamente i rischi e a risparmiare tempo prezioso.

Ogni singolo cliente può collegare facilmente i suoi due account. Le informazioni agronomiche vengono scambiate solo tra gli account dei clienti FieldView e Claas Telematics che decidono di utilizzare questa offerta. Gli agricoltori o i contoterzisti possono revocare indipendentemente e in ogni momento il collegamento al portale Claas Telematics o FieldView e disattivare lo scambio dei dati.

Fonte: Ufficio stampa Bayer


Altri articoli che potrebbero interessarti: