eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 23 ottobre 2019


Kiwi verde, il mercato sorride a Green Light

I primi kiwi a polpa verde italiani stanno facendo il loro ingresso sul mercato europeo, con buone indicazioni sul fronte del prezzo. La raccolta, avvenuta dal 15-20 settembre alla prima settimana di ottobre, è coincisa con una fase di mercato favorevole influenzata dalla chiusura anticipata della campagna dell’Emisfero Sud (Cile e Nuova Zelanda).

Tra le varietà precoci disponibili in commercio c’è Green Light, costituita dai Vivai ConVi di Brisighella, in provincia di Ravenna. Questa cultivar oggi viene coltivata soprattutto nell’areale laziale di Latina (80% dei volumi) e solo in misura minore in Romagna (20%)”.

“Quest’anno gli impianti di Green Light hanno prodotto meno. In media, infatti, si registra una contrazione delle quantità prossima al 20-30% rispetto all’annata precedente, con punte negative del 40% per alcuni appezzamenti della Romagna", spiega Renato Spada, socio fondatore dei Vivai ConVi



I Green Light che si trovano in vendita stanno presentando un discreto livello qualitativo e una pezzatura mediamente sostenuta. La maggior parte dei produttori di Green Light sono riusciti a rispettare tutti i parametri qualitativi di raccolta. Come sempre, però, anche quest’anno qualche imprenditore ha fatto il furbo anticipando gli stacchi per offrire prima i propri kiwi. 

“La campagna commerciale è partita molto bene con una richiesta fortissima da parte del mercato”, come evidenzia Spada. “I prezzi all'origine per la nostra varietà si posizionano su valori più alti rispetto alle scorse stagioni, compresi tra 0,7 e 0,9 euro il chilo”. 

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: