eventi
IPM ESSEN 2020
Essen (Germania)
28-31 Gennaio 2020
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 11 dicembre 2019


Vendite in Gdo, dicembre inizia col segno meno

Dopo aver chiuso novembre con un calo (-0,53%) la distribuzione moderna inizia con il piede sbagliato anche dicembre. Nel periodo dal 25 novembre al 1 dicembre - la prima settimana statistica del mese - le vendite sono infatti diminuite dello 0,37% rispetto allo stesso periodo del 2018. Il progresso dal 1 gennaio è ora un risicatissimo +0,07%, che la dice lunga sul perdurare delle difficoltà della Gdo, la cui crisi dura ormai da più di un decennio.

Nei sette giorni in esame il Sud è riuscito a ritrovare lo smalto che aveva ultimamente perso mettendo a segno un balzo del 2,72%. Tutto il resto del Belpaese mostra invece una preoccupante debolezza: il Centro limita le perdite allo 0,27%, il Nord-est lascia per strada lo 0,78% e il Nord-ovest l’1,45%.

Il rosso di Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia dall’inizio dell’anno è ormai a un passo dal punto percentuale (-0,92%), mentre Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia perdono lo 0,46%. Restano invece in territorio positivo sia Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia (+2,72%) che Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna (+0,46%).

Fonte: La Repubblica


Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: