eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

mercoledì 26 agosto 2020


Al Centro agroalimentare Piceno i conti tornano

Non solo impressioni ma anche numeri per dire che l'estate non è andata male, al Centro  agroalimentare Piceno di San Benedetto del Tronto: considerando l'intero paniere di articoli, il prezzo medio è stato 19 centesimi il chilo più alto rispetto all'analogo periodo del 2019. "Si è venduto meglio il prodotto bello, di prima fascia, mentre c'è stata meno richiesta per frutta e ortaggi di seconda categoria", sintetizza l'imprenditore Corrado Di Silverio, che è anche vicepresidente della società di gestione. "Il trend della settimana di Ferragosto è stato analogo, mentre la flessione di turisti e clienti di hotel, i cui titolari vengono a rifornirsi in Mercato, è stata compensata dal buon andamento dei supermercati, dove le presenze sono state superiori allo scorso anno perché molti hanno rinunciato alle ferie".



Prezzi tutto sommato interessanti per pesche e nettarine ("anche se alcune offerte di catene della Gdo hanno rovinato il mercato: come si fa a venderle a 79 centesimi quando c'è carenza di materia prima?", annota Di Silverio), bilancio nel complesso abbastanza positivo per meloni  ("molto buono il livello qualitativo della produzione locale, premiata da listini discreti") e angurie ("i listini sono in ripresa, con prezzi quasi raddoppiati nelle ultime settimane e tali da coprire finalmente i costi di produzione") mentre si nota una ripresa degli ortaggi a foglia: "Articoli come le lattughe stanno registrando un exploit delle quotazioni non certo a causa di speculazioni, quanto per la normale rotazione che in questa fase rende carente la disponibilità di prodotto". Un buon lavoro infine - conclude l'operatore sambenedettese - è stato fatto con fragole e frutti di bosco marchigiani: "La richiesta è stata davvero alta, sta per andare in archivio una campagna soddisfacente per i produttori del nostro territorio".  

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: