eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

venerdì 25 settembre 2020


Dettaglio, ingrosso e produzione: tre volti in uno

Commercio al dettaglio, commercio all'ingrosso e produzione ortofrutticola. In settantacinque anni di storia imprenditoriale la Biondi Giulio di Cesena ne ha fatta di strada e dal dopoguerra ad oggi ha sempre saputo innovarsi nella tradizione.



Tutto è nato nell'immediato dopoguerra, quando alle porte del centro storico di Cesena ha aperto una piccola rivendita di frutta secca. Un negozio ancora oggi attivo a cui se ne è aggiunto un secondo sempre nella città romagnola. C'è stato poi lo sbarco al Mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Cesena e una crescita che ha portato l'azienda ad un giro d'affari di quindici milioni di euro nel 2019, dodicimila tonnellate di prodotti venduti, 500 clienti in Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria e Lazio, 45 dipendenti e un’azienda agricola di 27 ettari. Questi i numeri salienti dell'impresa, ma ancora più importante dei numeri è la simbiosi di storia familiare e imprenditoriale. Una simbiosi che oggi pomeriggio sarà celebrata in una festa d'anniversario nello stabilimento dell'impresa a Pievesestina di Cesena.



“Allo storico negozio di corso Cavour aperto da nonno Giulio - racconta Gianluca Biondi, entrato in azienda nel 2016 per dirigerla insieme agli zii Rosanna e Gabriele e alla mamma Loretta - si è affiancato prima il magazzino, quindi l’ingresso nei primi anni Cinquanta al mercato ortofrutticolo cittadino, successivamente la fondazione dell’azienda agricola che si estende oggi per 27 ettari tra Lizzano e Rio Marano. Assieme alla Biondi Giulio sono cresciute numerose realtà del territorio, dalla rivendita alla ristorazione, ed altrettante hanno potuto avvalersi della sua competenza ed affidabilità in tutta Italia. A fine anni Novanta l’azienda - rimarca Gianluca Biondi - ha raccolto la sfida lanciata dall’amministrazione comunale di prendere parte come attore principale al progetto del nuovo mercato ortofrutticolo. Negli ultimi anni abbiamo dato vita a un significativo processo di riorganizzazione aziendale e con il nuovo direttore Matteo Evangelisti sono nati nuovi progetti per il futuro. L’anno del Covid-19, coinciso con lo scadere del settantacinquesimo anno dalla fondazione, ha imposto nuove sfide e progetti per un'ulteriore crescita del progetto aziendale, che coniuga tradizione e innovazione nel solco dei lavori che hanno sempre ispirato la nostra impresa familiare”.



“La Biondi Giulio - afferma il presidente Confcommercio cesenate Augusto Patrignani - è una grande impresa nostra associata da sempre, che ha dato e dà lustro alla nostra città. Confcommercio e la Biondi Giulio sono nati insieme a Cesena, subito dopo la fine della guerra, e dagli albori della ricostruzione hanno percorso affiancati un lungo cammino puntando su professionalità, centralità del cliente, serietà e abnegazione, dinamismo e carica umana romagnola, tipica di chi non si arrende mai di fronte alle difficoltà. Quella della Biondi Giulio è una splendida storia d’impresa familiare che funge da modello”.

Copyright 2020 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: