eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 3 ottobre 2017


Sicilia tropicale, è tempo di banane

Letizia Marcenò, giovane palermitana, è la maggiore produttice di banane fuori serra in Italia. Da nove anni nell'azienda agricola di famiglia, Valle dell'Oreto, coltiva questo frutto. Nel giro di poco tempo la produzione è più che raddoppiata, arrivando oggi ad avere 1.500 piante che, se l'annata è ottimale, possono produrre fino a 150 quintali di banane Made in Sicily.

Le varietà coltivate da Letizia Marcenò sono la Musa Caprisciosa e la Musa Paradisiaca. Entrambe - spiega la produttrice siciliana - esteticamente hanno una forma e allungata, la polpa si presenta carnosa/fibrosa e con un retrogusto di cannella; sono molto apprezzate dai bambini poiché particolarmente dolci.

"Il punto di forza delle nostre banane sta nel fatto che provengono da queste due varietà che sono quasi dimenticate e soprattutto nel fatto che, facendo brevi spostamenti, mantengono inalterate le proprietà organolettiche - ha detto al quotidiano Giornale di Sicilia l'imprenditrice agricola - Comprare le nostre banane non è come acquistare quelle provenienti dal Sud America. Noi le raccogliamo alla giusta maturazione e non completamente verdi perché devono affrontare settimane di viaggio. A questo si aggiunga il fatto che noi non facciamo trattamenti sulle piante o sui frutti, perché le banane non ne hanno alcun bisogno".

Le banane di Letizia Marcenò vengono vendute prevalentemente nei mercati di Campagna Amica della Coldiretti.

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: