eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 13 ottobre 2015


Arrivano le verdure a marchio di qualità Alto Adige

Una verdura al giorno toglie il medico di torno. Forse il famoso proverbio non dice esattamente così, ma il concetto non cambia: al pari della frutta, anche la verdura è buona e soprattutto fa bene. L'importante è che sia garantita dal Marchio di Qualità Alto Adige e sia di stagione. In Alto Adige la particolarità del clima, le giornate assolate e i terreni fertili permettono agli ortaggi di maturare e sviluppare aromi dai sapori inconfondibili.

L'autunno altoatesino porta in tavola una grande varietà di verdura, a cominciare dal candido cavolfiore, ricco di sostanze minerali e vitamine, squisito sia lesso che gratinato e contorno ideale per esaltare piatti a base di pesce o carne. Da non perdere neanche il cavolo cappuccio, coltivato ad altitudini che raggiungono anche i 1.000 metri. Da questo ortaggio si ricava anche una delle specialità più note dell'Alto Adige: i crauti, compagni fedeli di tante pietanze della tradizione sudtirolese e partner ideali di insalate e carni. E se oggi i crauti altoatesini sono squisiti come quelli di una volta, un motivo c'è: sono ancora prodotti secondo il metodo tradizionale, ovvero tagliati a striscioline sottili, pressati, salati e messi a fermentare.

Visita il sito www.prodottitipicialtoadige.com per scoprire quanti sfiziosi piatti si possono creare con le Verdure a Marchio di Qualità Alto Adige.

Fonte: Ufficio Stampa Verdura Alto Adige


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: