eventi
PMA FRESH SUMMIT
Orlando (Usa)
18-20 Ottobre 2018
INTERPOMA
Bolzano
15-17 Novembre 2018 
FRUIT ATTRACTION
Madrid (Spagna)
23-25 Ottobre 2018
EIMA INTERNATIONAL
Bologna
7-11 Novembre 2018
SPECIALE FRUTTA&VERDURA 2018
Milano
30 Novembre 2018

leggi tutto

mercoledì 7 settembre 2016


Citterio lancia il wurstel vegetariano

Un wurstel senza carne, fatto con verdure (al 34%, con spinacio, carota, cipolla e erba cipollina). Ma la vera novità è che a proporre il wurstel vegetariano è Citterio, storico salumificio italiano fondato nel 1878, che per l’estate ha rinnovato la gamma Wuoi? con l’innovativa proposta Wuoi? Werdure!

Il nuovo prodotto veg, senza conservanti e senza derivati del latte, è ricco di fibre e a base di spinaci e disponibile nel formato tra pezzi (150 grammi) venduto al pubblico al prezzo consigliato di 2,20 euro.

“Citterio è consapevole del fatto che i bisogni dei consumatori stiano cambiando, e con essi il mercato”, spiega l’azienda a Italiafruit News. “I molteplici trend alimentari, nutrizionali (e non solo) che stanno via via emergendo, modificano il nostro modo di mangiare, la nostra attitudine e le nostre scelte rispetto a cosa mettiamo nel carrello e a cosa portiamo in tavola, guidando una generazione di consumatori sempre più consapevoli, attenti ed evoluti. E’ preciso dovere di un’azienda come Citterio investigare le richieste del mercato e rispondere alla domanda con prodotti nuovi e in linea con ciò che i consumatori chiedono. Abbiamo lavorato molto sulla nostra storica linea di wurstel Wuoi? proprio nella logica di diversificarla e segmentarla in base alle diverse tipologie di consumatori e di consumi”.



E da questo lavoro è stata arricchita la linea Wuoi? con una proposta biologica, una light, una al prosciutto cotto e quella vegetariana. “Wuoi? Werdure è una grande novità interamente vegetariana pensata per tutti i consumatori che desiderano, nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata, alternare il consumo di proteine animali a quelle vegetali – prosegue Citterio -. Si tratta di un prodotto 100% vegetariano, senza conservanti, ricco di fibre, con tutta l’energia e il gusto delle verdure fresche. Abbiamo inoltre scelto di intervenire sul pack storico, riproponendo il prodotto in una veste più fresca e colorata, ma per fare la differenza abbiamo puntato soprattutto sull’innovazione. I nuovi Wuoi? saranno supportati da investimenti in comunicazione, da attività promozionali e – conclude l’azienda milanese - saranno i protagonisti della comunicazione digitale, anche attraverso ricette ad hoc create dai nostri esperti food”.               

Copyright 2016 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: