eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 19 ottobre 2016


Habanero, a qualcuno piace «hot»

L'Habanero (Capsicum chinense Jacquin) è una cultivar di peperoncino dal tratto fortemente piccante, tipica della penisola dello Yucatan, in Messico. Ne esistono molte varietà, tra cui la Red Savina, la Orange, la Chocolate (o brown o black) che, negli ultimi anni, stanno diffondendosi anche in Italia, con importanti investimenti in Calabria e in Sicilia.

“Il nome Habanero deriva dall'Avana, la capitale di Cuba – spiega Nuccia Alboni, responsabile marketing dell’azienda siciliana Orto Natura – Secondo la leggenda, infatti, sono stati proprio alcuni esuli cubani a portare i primissimi semi in Messico. Una tesi che non trova conferme storiche, ma che contribuisce a creare ulteriore fascino intorno a questo prodotto”.

Piccante e aromatizzato, in cucina è l’ideale per creare marmellate da abbinare ai formaggi, o per esaltare piatti di carni bianche e di pesce, o anche come ingrediente per l'olio piccante. Ma può essere utilizzato anche essiccato o crudo. Orto Natura ha iniziato a coltivarlo quest’anno: mezzo ettaro sotto serra dal quale si ottengono circa 5 tonnellate di prodotto. Coltivati con metodo biologico.



“Ma abbiamo intenzione di incrementare le superfici - continua Alboni – perché abbiamo ricevuto molte richieste. Il frutto ha la tipica forma a lanterna con la punta allungata in forma conica o rientrante, a seconda della varietà. La bacca, verde quando acerba, a maturazione diventa bianca, gialla, arancione, rossa, viola o marrone.

“Può essere prodotto 12 mesi l’anno – aggiunge la responsabile marketing – e, al momento, lo abbiamo venduto in Germania e a Dubai, in confezioni monocolore, e in Italia e Svizzera, dove è preferita la confezione mista”.

“La richiesta riguarda soprattutto il prodotto confezionato – conclude Alboni - e noi lo proponiamo in vaschette da 150 grammi, circa 15-18 frutti, a marchio La Signora Melanzana”.

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: