eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 7 marzo 2017


L'ortofrutta in Europa tra risse e ronde

Una vera e propria battaglia tra gli scaffali di un supermercato per accaparrarsi frutta e verdura in offerta. E poi produttori che si organizzano in ronde per difendere dai ladri le loro serre. L'ortofrutta va a ruba, in un senso e nell'altro, in Inghilterra e Spagna: le notizie che arrivano dall'Europa danno l'idea - e l'immagine - di un settore capace di creare e far percepire il proprio valore.

In un supermercato Tesco alla periferia di Londra si è scatenata una rissa tra i clienti nel reparto ortofrutta: i prodotti in offerta hanno scatenato il peggio dei consumatori, come si può vedere in questo video rilanciato anche dal Corriere della Sera.

.

In Spagna, invece, stando a quanto racconta il quotidiano El Español, nelle ultime settimane stanno dilagando i furti di fragole: bande organizzate hanno preso di mira le serre della regione di Huelva - seimila ettari dedicati - e i produttori si stanno organizzando in ronde per difendere i loro frutti. "Chi ruba dieci quintali di fragole e le rivende, ottiene duemila euro di profitto", ha spiegato al giornale spagnolo Manuel Piedra, fragolicoltore e segretario generale dell'Unione dei piccoli agricoltori (Upa) di Huelva. Gli agricoltori si organizzano come possono, grazie a gruppi su WhatsApp si coordinano nella vigilanza e cercano di contenere un fenomeno ormai preoccupante, che si aggiunge ai furti di materiali e macchinari nelle aziende agricole.

Copyright 2017 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: