eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019

leggi tutto

giovedì 15 giugno 2017


Sana 2017 scalda i motori: le novità di settembre

L'edizione 2016 di Sana di Bologna ha registrato 47.221 visitatori, 833 aziende, 50mila metri quadrati di rassegna espositiva, più di 60 tra eventi e workshop (con 4.800 partecipanti) e 2.300 incontri con buyer provenienti da 27 Paesi. Numeri che testimoniano la grande crescita del settore biologico che non accenna a rallentare e, con esso, del Sana, da anni piattaforma espositiva di riferimento per operatori e appassionati del naturale in tutte le sue declinazioni. Fra le novità dell'edizione 2017 (8-11 settembre) da segnalare il nuovo, più funzionale e ampio layout. Ai padiglioni 25 e 26, riservati all'Alimentazione biologica, si aggiungeranno infatti due padiglioni - 21 e 22 - che ospiteranno il settore Cura del corpo naturale e bio, in crescita in termini di presenze di aziende del settore.

I cinque padiglioni, ubicati al piano terra, saranno collegati tra loro da percorsi e resi facilmente accessibili dagli ingressi Nord e Ovest della Fiera di Bologna. Novità importanti, ma anche importanti conferme e ritorni: molte le aziende di spicco del comparto che, tornate a Sana nel 2016, parteciperanno ugualmente nel 2017; numeri significativi sul fronte delle conferme "storiche" e delle aziende che per la prima volta saranno presenti al salone.

Al Centro Servizi della fiera si terrà invece Sana Novità, lo spazio-vetrina di grande interesse per i visitatori, che potranno scoprire i nuovi prodotti, e le novità su quelli esistenti, presentati in fiera dalle aziende; confermata anche in questa edizione la possibilità di votare i prodotti preferiti.

Contribuiranno a fare di Sana il terreno ideale su cui coltivare le occasioni di sviluppo e networking, un'agenda ricca di appuntamenti b2b, workshop e seminari, inclusi l'Osservatorio Sana (quest'anno con un focus sui prodotti pensati per i consumi di vegetariani e vegani) e l'opportunità di incontrare buyer, produttori e professionisti del settore di caratura internazionale. 

Si svolgeranno al padiglione 16 Sana Shop, dove i visitatori potranno acquistare direttamente i prodotti esposti, e il VeganFest, l'iniziativa più importante a livello nazionale sul mondo vegan, organizzata in collaborazione con VeganOk. L'ingresso Nord del padiglione sarà invece destinato all'area Green Lifestyle, con specifiche sotto-categorie espositive per meglio declinarne l'offerta: Home&Office, Mom&Kids, Mobility, Clothing&Textiles, Pet&Garden, Hobby&Sport, Travel&Wellness.

SANA Academy, grazie al contributo di docenti e ricercatori universitari e di professionisti del settore, si concentrerà sugli argomenti di maggiore attualità; fra gli incontri in programma si segnala l'appuntamento sugli oli essenziali trattati in funzione della loro composizione e attività biologica e delle prospettive d'uso e il seminario sull'evoluzione del microbiota intestinale in rapporto alla sua interazione con la nutrizione, dal concepimento alla vecchiaia. In programma anche una sessione di incontri sulla fitoterapia in ambito veterinario e sulle diverse fasi della vita della donna, per fornire indicazioni sulla dieta più adeguata e sul possibile uso di integratori alimentari.

Tornerà infine Sana City con dieci giorni di appuntamenti green, organizzati in collaborazione con Eco-Bio Confesercenti e altre iniziative in città promosse insieme a Confcommercio-Ascom Bologna.

Fonte: Con i Piedi per Terra



Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: