eventi
MARCA
Bologna
17-18 Gennaio 2018
FRUIT LOGISTICA 2018
Berlino (Germania)
7-9 Febbraio 2018
MACFRUT 2018
Rimini
9-11 Maggio 2018

leggi tutto

giovedì 12 ottobre 2017


Bergamo chiama, l’agricoltura risponde

Numerosi gli appuntamenti fissati per domani, 13 ottobre, a Bergamo, prima dell’inizio dei lavori ministeriali del G7 Agricoltura.
Nell'ambito di Agrogeneration, l'evento organizzato dal Crea in collaborazione con il Future Food Institute e Vazapp e patrocinato dal ministero delle Politiche agricole, si alterneranno tre “Crea racconta”, format della durata di un’ora per avvicinare il pubblico alla ricerca. In particolare si tratta di: “Mais in Italy – La filiera del mais per il Made in Italy”; Acqua – Effetti dei cambiamenti climatici sull’agricoltura”; “Carne e latte – Le produzioni Dop per un allevamento sostenibile”. 

A seguire, l'evento di chiusura di Agrogeneration, cioè la conferenza dedicata al sistema della ricerca italiana per l’agricoltura, in cui – tra gli altri - saranno presenti Maurizio Martina e Valeria Fedeli, rispettivamente ministro delle Politiche agricole e dell’Istruzione, Salvatore Parlato, presidente del Crea, Michele Stanca, vicepresidente dell'Accademia dei Georgofili, Aldo Ceriotti del Cnr.
Alla conferenza parteciperà anche Andrea Segrè, presidente della Fondazione Edmund Mach, che parlerà del ruolo della ricerca in agricoltura, in particolare del settore privato, portando l'esempio della Fem. Nell’ottica delle nuove frontiere della ricerca con focus sulla sostenibilità, la Fem rappresenta una delle prime istituzioni in Italia ad avere abbracciato il concetto di One Health, un approccio scientifico internazionale in base al quale la salute e il benessere degli esseri umani sono fortemente dipendenti dalla salute e dal benessere degli animali, delle piante e degli ecosistemi in cui si vive.

Il valore del cibo nei negoziati commerciali e nelle politiche agricole regionali, il ruolo dell’agricoltura per l’alimentazione, l’ambiente e la sicurezza alimentare saranno invece al centro dell’incontro di venerdì dalle ore 15,30. Insieme al “padrone di casa”, il ministro Maurizio Martina, saranno presenti Phil Hogan, Commissario europeo per l'agricoltura e lo sviluppo rurale, Paolo De Castro, primo vicepresidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo, e Roberto Moncalvo, presidente della Coldiretti.

Copyright 2017 Italiafruit News


Raffaella Quadretti
Editorial Manager Agroter
raffaella@agroter.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

G7

Altri articoli che potrebbero interessarti: