eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 6 aprile 2018


Lazio, Agricercando a quota 10 help-point

Grande successo per l’iniziativa promossa da Konsumer Italia “Agricercando” progetto finanziato dalla Regione Lazio per la valorizzazione dell’agricoltura di prossimità, la filiera corta, i mercati e la lotta allo spreco alimentare.

Dopo l’apertura dei primi quattro “Help Point” previsti dal progetto (a Frosinone, Rieti, Cassino e Roma), da questa settimana saranno operativi anche quelli di Isola Liri-Sora, Montecompatri, Tivoli, Anguillara, Latina e Civita Castellana. “Abbiamo deciso di aumentare il numero degli Help Point originariamente previsti dal progetto per via del grandissimo numero di contatti pervenuti nelle sedi già operative, oltre 250 - dichiara Fabrizio Premuti, presidente Konsumer Italia - a dimostrazione della grande sete di informazioni che i cittadini nutrono nei confronti dei temi trattati da Agricercando. Pertanto, invece degli ulteriori quattro previsti, ne abbiamo aperti sei, aggiungendo quelli di Civita Castellana e Tivoli e mettendo dunque a disposizione dei cittadini un totale di 10 Help Point”.

La rete di sportelli aperti al pubblico rappresenta infatti un punto di riferimento in cui il cittadino può trovare tutte le informazioni in materia di agricoltura di prossimità, filiera corta, lotta agli sprechi, conoscere il calendario delle iniziative in atto ed informarsi sul valore delle eccellenze del Lazio, considerando la stagionalità dei prodotti.

“Ad esempio, domenica 8 aprile saremo con i nostri gazebo di Agricercando ad Accumoli, distribuendo materiale informativo e mettendo a disposizione della popolazione i nostri esperti, per parlare di filiera corta ma soprattutto per valorizzare le produzioni locali ed incentivare l’acquisto nei farmers market, - continua Permuti”- un elemento chiave nella lotta agli sprechi alimentari e per lo sviluppo dell’economia circolare, che nasce ed investe sul territorio e sul territorio ritorna, anche in termini di occupazione”.

Un patrimonio, quello delle eccellenze produttive della nostra Regione, che il Progetto Agricercando intende incrementare e promuovere avvicinando il consumatore ai produttori.

Fonte: Ufficio stampa Konsumer Italia


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: