eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Zuccherissima Riserva Paradiso venerdì 3 agosto 2018


Zuccherissima con 21 gradi Brix diventa Riserva

Se un vino che nasce da una cura maggiore delle uve da cui ha origine, da un processo di affinamento più lungo che lo porta ad avere un grado alcolico più alto, può definirsi Riserva; perché allora una zucca che viene coltivata e fatta maturare con analoghe accortezze, finendo per avere un grado Brix elevato, non può fregiarsi dello stesso titolo? E' proprio pensando al blasonato mondo del vino che la Società agricola Fornari ha lanciato Zuccherissima Riserva Paradiso. Un prodotto unico, legato alla particolare annata 2018, che l'azienda ha voluto valorizzare esaltando nel packaging e nelle comunicazione la qualità record ottenuta.

Zuccherissima Riserva Paradiso

"Quest'anno, per condizioni particolari nel periodo dell'allegagione, abbiamo avuto una produzione molto più bassa del solito nei nostri terreni in Toscana - spiega a Italiafruit News Damiano Fornari, responsabile commerciale dell'azienda - Meno zucche, circa la metà, ma di una qualità mai vista: pezzatura elevata e una dolcezza stratosferica. A 21 gradi Brix non ci eravamo mai arrivati. In poche parole un'annata da Riserva".

La produzione 2018, limitata ma dalle caratteristiche gustative da ricordare, è stata così al centro della novità commerciale di Fornari. Zuccherissima Riserva Paradiso è in distribuzione da lunedì scorso nei principali mercati ortofrutticoli italiani e l'esordio sulle piazze è stato positivo. Zuccherissima Riserva Paradiso è Limited edition: 8.000 colli numerati e 30.000 zucche contrassegnate da un codice diverso l'una dall'altra. Zuccherissma Riserva Paradiso è una zucca Delica, varietà Dulcinera.

Zuccherissima Riserva Paradiso

“Abbiamo voluto dedicare una nuova veste a questa straordinaria produzione limitata 2018 di Zuccherissima Riserva Paradiso per riportare l’osservatore, attraverso l’immagine stampata nell'imballaggio, al territorio di provenienza - aggiunge Damiano Fornari - C'è poi un codice univoco stampato nel pendaglio appeso ad ogni zucca: questo codice, digitato dalla home page del sito Zuccherissima.it, riporta ai dati completi di tracciabilità della singola zucca. Nel rispetto delle zucche, senza ferire la buccia per mantenere inalterata la salubrità del frutto, abbiamo deciso di stampare il codice nell’esclusivo pieghevole informativo esterno. Il consumatore, quindi, può approfondire la conoscenza del prodotto che sta per gustare”.

Come ogni Limited edition che si rispetti, poi, ogni confezione è contrassegnata da un numero diverso, e non sarà più ripetuta la sua produzione, realizzata con una stampa digitale dalla Ghelfi Ondulati. Con l’edizione 2018 di Riserva Paradiso, come accennato, Fornari inizia a contraddistinguere ogni produzione valorizzandone la regione di provenienza. In questo caso la Maremma Toscana. “Pensiamo - conclude il responsabile commerciale - sia importante che il consumatore sia immediatamente a conoscenza della territorialità di produzione dei frutti che consuma".

Copyright 2018 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: