eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 15 gennaio 2019


Mercato di Vittoria, pubblicato il «bando della legalità»

E' stato pubblicato la settimana scorsa dal Comune di Vittoria (Ragusa) il bando per  l’assegnazione di tutti i 74 box del mercato ortofrutticolo. Un bando - per poter usufruire degli spazi per sette anni, prorogabili di altri tre - che seguirà un nuovo regolamento, concordato con l'Autorità Nazionale Anticorruzione presieduta da Raffaele Cantone. Ecco perché è stato ribattezzato "il bando della legalità". La concessione, per esempio, potrà essere revocata in caso di applicazione di misura cautelare o rinvio a giudizio per alcuni reati a carico del titolare o di un componente la compagine sociale.

Sono ammessi a partecipare produttori ortofrutticoli singoli o associati, Organizzazioni di produttori, commercianti all'ingrosso di prodotti ortofrutticoli; consorzi e cooperative di commercianti di prodotti ortofrutticoli; enti di sviluppo, consorzi e cooperative di produttori ortofrutticoli; commissionari, mandatari o astatori. I partecipanti devono documentare il possesso dei requisiti morali previsti dal bando.

Ai fini della redazione della graduatoria per la concessione dei posteggi sono adottati i seguenti criteri e sotto-criteri di valutazione: anzianità commerciale, dimensione aziendale in termini di patrimonio netto, anzianità di presenza presso un Mercato alla produzione e all’ingrosso dei prodotti ortofrutticoli avente dimensione e consistenza non inferiore a quello di Vittoria, dimensione aziendale in termini di volume d’affari,  progetto di sviluppo commerciale d’impresa, certificazioni di qualità posseduta dall'impresa, personale impiegato, proposta di soluzione di qualità in materia ambientale, sociale e del lavoro.

Col nuovo corso potrebbe mutare la geografia del Mercato di Vittoria e nuove imprese potrebbero subentrare nella struttura siciliana.

“Il bando - dichiara il prefetto Filippo Dispenza, commissario del Comune di Vittoria - è stato predisposto, su nostre precise indicazioni, dalla Direzione Avvocatura del Comune ed è stato concordato con il presidente dell'Anac, Raffele Cantone, che ringrazio per l'attenzione che ha ci dedicato e per i preziosi suggerimenti che ha inteso darci. Abbiamo stabilito criteri chiari e stringenti per l'assegnazione dei box, puntando a garantire assoluta trasparenza e imparzialità nelle procedure. Abbiamo deciso di affidare la fase dell'assegnazione a commissari esterni al Comune: si tratta di persone di altissimo spessore professionale, umano e morale, che assicureranno il pieno rispetto delle norme. Soltanto dall’applicazione delle leggi e delle regole può nascere un’economia sana e legale, che garantirà uno sviluppo economico e sociale reale, per il benessere di tutta la collettività”.

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: