eventi
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
INTERPOMA CHINA
Shanghai
15-17 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019

leggi tutto

giovedì 31 gennaio 2019


Pomodoro Redrock, il grappolo rosso ideale per l'export

La Suntime srl, azienda sementiera di Scicli (Ragusa), ha lanciato da poco una nuova e interessante varietà di pomodoro grappolo: grande, di colore rosso intenso e consigliata per i trapianti da fine agosto in avanti in Sicilia. "Il nome che abbiamo scelto è Redrock F1 - dice a Italiafruit News il proprietario Luca Pisani - Le sue caratteristiche principali sono tre: non è suscettibile al cracking, non ha problemi di colorazione, in quanto contiene una concentrazione di licopene abbastanza elevata, e presenta una long shelf life molto alta, superiore ai dieci giorni. Si presta quindi per lunghi tragitti e l'esportazione in Paesi lontani".

"In fatto di resistenze, poi, il pomodoro Redrock F1 è tollerante all'accartocciamento fogliare giallo (Tylcv) ed è poco suscettibile agli attacchi di funghi".


Redrock F1

Red Rock F1 è il frutto di un lavoro di ricerca durato sei anni, il materiale genetico è turco, ma l'intera selezione è stata effettuata in Italia. "Fino a qualche anno fa, i produttori siciliani - spiega Pisani - avevano perso la fiducia verso la coltivazione del grappolo. Non c'erano varietà che avessero una buona long shelf life e il mercato europeo si orientava sui pomodori di piccole dimensioni. Chi ha testato quest'anno Red Rock F1, invece, è molto soddisfatto perché le sue caratteristiche (durezza, sapore, colore, resistenza al cracking) non subiscono alcun tipo di alterazione anche dopo parecchi giorni di viaggio. Proprio per questo motivo, crediamo che le vendite dei semi di questa varietà potranno incrementare in maniera significativa nei prossimi anni".

Da agosto 2018, la Suntime ha avviato un percorso di cambiamento dell'assetto societario che la porterà, nei prossimi anni, a disporre di materiale genetico siciliano. "Per dodici anni siamo stati esclusivisti dell'azienda sementiera turca Yuksel, fungendo in pratica da ponte fra la Turchia e l'Europa. Ora, invece, stiamo lavorando per essere non solo società di commercio, ma diventare a tutti gli effetti una società di produzione di nuovo materiale genetico e di ricerca".


Chick F1

"Con Yuksel - conclude l'imprenditore - siamo stati i primi in Europa a presentare il pomodoro nero. La nostra varietà, Sacher F1, spicca per l'elevato contenuto di licopene. Altri pomodori di recente introduzione che si adattano bene agli areali della Sicilia sono Chick F1, datterino arancione per raccolta a grappolo, elegante e tollerante al Tylcv, e i ciliegini Tiger F1 (tigrato) e Miamour F1 (rosso)".

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: