eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 6 maggio 2019


Unapa, storico cambio della guardia

Storico cambio della guarda al vertice di Unapa, l’Unione Nazionale tra le Associazioni dei Produttori di Patate costituita nel 1987 per rappresentare gli operatori italiani attivi a monte della filiera: dopo 32 anni al vertice Sante Cervellati, alla guida fin dalla nascita del sodalizio, ha passato il testimone a Augusto Di Silvio, massimo esponente del Consorzio Cooperativo Ortofrutticolo Alto Viterbese (Ccorav). La scelta del consiglio, che si è riunito l’ultimo giorno di aprile, è all’insegna della continuità: “Un passaggio molto soft - lo definisce Di Silvio, che da due mandati era vicepresidente di Unapa - accompagnato dal presidente uscente con l’obiettivo condiviso di ascoltare le istanze e dare sempre più rappresentanza ai produttori”. 



Oggi l’Unione è composta da 12 organizzazioni dei produttori riconosciute, protagoniste nelle principali aree pataticole nazionali: insieme per cercare di creare un vero sistema agroalimentare. Ed è artefice del sistema qualità Unapa, il quale raggruppa produzioni certificate in conformità alla norma tecnica Ccpb accreditata dal Sincert "per l'ottenimento di prodotti agricoli vegetali ed agroalimentari da produzione integrata", nel cui ambito rientra la patata ottenuta dalle associazioni produttori aderenti ad Unapa.


Di Silvio (sopra a sinistra e nella foto in apertura) con Cervellati (al centro)

“C'è bisogno di aggregazione", aggiunge Di Silvio. "Dove si è concretizzata, la capacità di fare squadra si è dimostrata vincente per affrontare il mercato: più le cose vengono fatte insieme e migliori sono i risultati”. Il neo presidente non nasconde che la stagione attuale è positiva, dal punto di vista commerciale. 



E insieme ai risultati fioccano nuove idee: a Macfrut lo stand di Naturitalia terrà a battesimo un progetto per la distribuzione condivisa dei tuberi che verrà lanciato su larga scala nelle prossime settimane. Giovedì prossimo, 9 maggio, invece, Covalpa, tra le realtà aderenti, celebrerà in Abruzzo i suoi primi 30 anni di attività. La patata italiana vuole essere sempre più protagonista.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: