eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 6 settembre 2019


«Estate sottotono nei Mercati»

Ingrosso “senza entusiasmo”: i prodotti stagionali sono presenti in abbondanza negli stand dei Centri agroalimentari italiani mentre le vendite non soddisfano sia in termini quantitativi, sia a livello di prezzo. E’ la fotografia scattata da Giuseppe Pavan, operatore del Mercato di Udine, nonché vicepresidente nazionale di Fedagro-Confcommercio. “La commercializzazione di frutta e verdura procedono a rilento da noi ma anche - stando alle informazioni in nostro possesso - nella media e grande distribuzione; l’impressione è che i numeri siano inferiori rispetto a quelli dell’estate 2018”, puntualizza Pavan. “C’è molto, c'è di tutto e i consumi sono carenti. E non dipende solo dal prezzo. Il prodotto particolarmente buono spunta quotazioni interessanti, ma incostanti”. 



Pavan nota “un inizio di campagna timido per le referenze autunnali come l’uva, complice anche le perduranti temperature calde”. E fa riferimento a limiti di natura qualitativa: “il maltempo di maggio ha avuto ripercussioni su molte referenze, nel caso delle albicocche ad esempio poche varietà avevano e hanno veramente sapore. Gli operatori ne hanno ancora molte, nei frigoriferi, e non basta abbassare il prezzo per venderle. Si salvano le eccellenze, che hanno il loro percorso privilegiato, ma parliamo di percentuali minime”. 

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: