eventi
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
CIBUS
Parma 
11-14 Maggio 2020  
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 13 gennaio 2020


Schermi protettivi, seminario di Arrigoni a Fruit Logistica

Tutti i più recenti progressi nell'ambito degli schermi protettivi per l'agricoltura, funzionali ad ottenere elevate produzioni in un contesto di totale rispetto ambientale e al contempo di controllo degli agenti atmosferici, saranno al centro del convegno in programma a Fruit Logistica 2020 il 5 febbraio alle 13, presso l’area del Tech Stage (Pad. 9).
"Advanced Agrotextiles for Green Healthcare – Air flow / Rain control / Drift control" è il titolo del seminario, durante il quale saranno illustrati i risultati di ricerche e test condotti da Arrigoni in collaborazione con ricercatori dell'Università "Federico II" di Napoli e con la Fondazione “Edmund Mach”.

Sarà Stefania De Pascale, professore ordinario di Orticoltura presso il Dipartimento di Scienze Agrarie dell'Università Federico II di Napoli, a presentare le ultime soluzioni in tema di agricoltura sostenibile, ormai indispensabili per chi è avviato al biologico, ma anche molto utili per gli operatori professionali che intendono ridurre sensibilmente l'impiego della chimica.
La relatrice del convegno del 5 febbraio prossimo ha tenuto corsi internazionali di orticoltura in serra e fisiologia delle colture. Da quando, nel 1993, è entrata a far parte del Dipartimento di Scienze Agrarie, ha svolto con il suo team numerose ricerche per determinare gli effetti dei fattori ambientali e culturali sulla crescita delle piante, sia in campo sia in serra. De Pascale è anche presidente della divisione Coltivazione protetta e cultura fuori suolo e membro per l'Italia del consiglio della Società internazionale per le scienze orticole. Sono quasi 160 i suoi articoli indicizzati in Scopus (database di pubblicazioni riguardanti la ricerca) e oltre 150 le comunicazioni scientifiche e relazioni tecniche prodotte.

La De Pascale illustrerà innanzitutto un confronto tra Biorete 50 e Biorete Air Plus sullo zucchino, per approfondire le performance di questi agrotessili in termini di circolazione dell'aria e gli effetti di tale parametro sulla coltivazione. Un secondo studio, che sarà sempre introdotto dalla prof.ssa De Pascale, è stato effettuato sulla rucola e ha indagato la capacità dello schermo termo riflettente Prisma di ridurre la temperatura in area protetta.
La Fondazione “Edmund Mach” presenterà invece gli esiti del test in campo condotto sul ciliegio con Protecta System per il controllo della pioggia e vari tessuti innovativi Arrigoni funzionali al contenimento di trattamenti fitosanitari.


A Fruit Logistica 2020 Arrigoni sarà presente con tutte le più recenti soluzioni in ambito di schermi protettivi per l'agricoltura presso il padiglione 6.1, B-06.

Fonte: ufficio stampa Arrigoni


Altri articoli che potrebbero interessarti: