eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

martedì 14 luglio 2020


Piccoli frutti, quando la copertura aumenta la produttività

Nella produzione estiva di piccoli frutti c'è l'esigenza di proteggere la pianta dagli insetti nocivi e dalle alte temperature, aumentandi la produttività, garantendo la qualità del raccolto e delle condizioni di lavoro degli operatori. Per raggiungere questi obiettivi Arrigoni - realtà di riferimento nelle applicazioni tessili tecniche per l’agricoltura - ha sviluppato due proposte ecosostenibili e ad alta tecnologia: Robuxta®, la gamma di schermi termo-riflettenti che abbassa la temperatura anche di 5 gradi nei mesi caldi, e Biorete®, efficace nella protezione dagli insetti, come ad esempio Drosophila Suzukii e Tuta Absoluta.

Con Robuxta® e Biorete® il produttore può ottenere una maggior redditività attraverso una strategia sostenibile e un incremento del profilo qualitativo dei piccoli frutti. E tutto questo è stato dimostrato sul campo.

A Policoro, in Basilicata, è stato condotto un test sul lampone con lo schermo termoriflettente Robuxta® Mdf White, raffrontato ad altre due tipologie di ombreggiante: “film plastico + imbiancatura + rete monofilo verde” e “rete monofilo verde standard”. Gli esiti sono stati sorprendenti - sottolinea l'azienda in una nota - la produzione netta con Robuxta® Mdf White è aumentata fino a quasi il 70% rispetto alla rete monofilo verde standard. Al contempo, la percentuale di frutti non commercializzabili si è ridotta di circa il 20%. Nel caso della “rete monofilo verde standard”, infatti, è stata registrata una produzione netta di 193 grammi/pianta. Con “film plastico + imbiancatura + rete monofilo verde” si è arrivati a 259 grammi/pianta. Robuxta® Mdf White ha fatto segnare invece 329 grammi/pianta. Contestualmente, si è ridotta in modo netto anche la percentuale di frutti di seconda scelta, che nel primo caso era del 55%, nel secondo del 45,5% e, con la soluzione proposta da Arrigoni, si è invece attestata al 36,6%.



Durante i mesi caldi, inoltre, con Robuxta® Mdf White la temperatura è inferiore sotto serra fino a 5°C rispetto all’esterno, il che contribuisce efficacemente a un migliore sviluppo delle piante e a condizioni di lavoro più confortevoli per gli operatori.

“Le importanti innovazioni tecnologiche che abbiamo adottato sui nostri schermi di protezione per i piccoli frutti – spiega Milena Poledica, agronoma di Arrigoni – necessitavano di una rigorosa prova in campo per testare la reale efficacia delle soluzioni adottate. I risultati sono stati molto soddisfacenti e hanno prodotto di fatto un nuovo punto di riferimento per i sistemi di protezione destinati ai piccoli frutti”.

Per una protezione completa e la massima sicurezza del raccolto, Robuxta® Mdf White è integrabile con gli schermi Biorete Air Plus® di Arrigoni, realizzati in monofilo di polietilene ad alta tenacità, efficaci nell’impedire che gli insetti nocivi raggiungano i raccolti e causino danni, aumentando allo stesso tempo la circolazione dell’aria all’interno.

Copyright 2020 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: