eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 29 gennaio 2021


Hayward, sul fronte greco si riduce la pressione

Segnali positivi per i kiwi verdi italiani. La minore pressione del prodotto greco sta infatti determinando un lieve rialzo dei prezzi medi del frutto. E’ quanto si evince dall’ultimo bollettino “News mercati” dell’Ismea, che ha valutato l’andamento commerciale del prodotto nelle piazze alla produzione di Cuneo, Forlì, Latina, Ravenna, Roma e Verona durante la settimana del 18-24 gennaio.

"Sotto il profilo degli scambi si è registrato un miglioramento delle vendite sia sui mercati interni che esteri, grazie ad una migliore attività della domanda unitamente alla minore pressione esercitata dal prodotto greco". Così Ismea giustifica il leggero rialzo dei prezzi medi franco partenza Op per il segmento kiwi.

Prezzi medi per piazza

Prezzi franco partenza Op, settimana 18-24 gennaio 2021 (Fonte: Ismea)

Il kiwi verde greco, in base alle statistiche e alle informazioni riportate nel rapporto, sembra quindi aver concesso una tregua. Ma non in tutti i mercati alla produzione: a Forlì, Ravenna, Roma e Latina, infatti, non si registrano variazioni di prezzo rispetto alla settimana precedente. I valori medi crescono solo nelle piazze di Verona (+9,5%) e Cuneo (+3,7%).

In generale, i prezzi franco partenza Op dei kiwi a polpa verde sono oscillati fra 1,15 euro il chilo, rilevati a Verona, e 1,48 euro il chilo di Forlì. Per quanto riguarda i frutti a polpa gialla, invece, l’Ismea ha misurato quotazioni di 2,3 euro il chilo a Latina e di 2,65 euro il chilo a Ravenna.


Impianto di kiwi in Grecia

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: