eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 5 febbraio 2021


Aldi al fianco di Airc con le Arance rosse per la ricerca

In occasione della giornata mondiale contro il cancro, Aldi rinnova il sostegno a Fondazione Airc e partecipa alla campagna nazionale “Arance rosse per la Ricerca”, per raccogliere fondi e supportare la ricerca scientifica oncologica. 
Dal 4 al 14 febbraio 2021, per ogni confezione venduta di arance rosse italiane, da 2,5 Kg, Aldi si impegna a donare 0,50 € alla ricerca.

“La nostra azienda desidera essere un partner affidabile, non solo per la filiera produttiva e per i nostri fornitori, ma anche per le organizzazioni e le istituzioni che condividono obiettivi di responsabilità sociale. Il rinnovato sostegno ad Airc come concreto aiuto alla ricerca contro i tumori è per noi un’azione importante – ha dichiarato Michael Gscheidlinger, country managing director Italia – Attraverso prodotti freschi e di qualità – come le arance rosse - invitiamo con piacere anche i nostri clienti a condividere questa buona causa”. 

Attiva dall’ingresso di Aldi in Italia, la collaborazione con Airc ha permesso di devolvere oltre 86.000 € alla ricerca e di finanziare due borse di ricerca biennali sul tumore al seno, grazie ai fondi raccolti nel 2018 e nel 2019 nel corso delle iniziative “La melagrana per la ricerca” e “Il carrello per la ricerca”. Anche le donazioni della campagna 2020 “Il cestino per la ricerca” saranno destinate a progetti di studio contro la medesima neoplasia, la più diffusa tra i tumori femminili. 

Oltre a un corretto stile di vita, l’arma fondamentale per la lotta al tumore al seno rimane la diagnosi precoce come ricorda Valentina Mularoni, la giovane ricercatrice sanmarinese vincitrice della borsa di ricerca intitolata a Aldi, finanziata con i quasi 40.000 € raccolti nel 2018. 
Laureata in Biologia molecolare e cellulare, Valentina svolge la sua attività di ricerca presso l’Unità sanitaria di Reggio Emilia, dove studia l’identificazione di marcatori tumorali che possano aiutare a diagnosticare precocemente la malattia e quindi indirizzare nel più breve tempo possibile i pazienti al trattamento adeguato.

Per consentire a Valentina e ai ricercatori che come lei ogni giorno portano avanti la ricerca scientifica, tutti i clienti Aldi sono invitati presso gli oltre 100 punti vendita in Italia per scegliere le Arance Rosse italiane e continuare così a sostenere la lotta contro i tumori.

Fonte: Ufficio stampa Aldi


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: