eventi
MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
Giugno o Settembre 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021

leggi tutto

lunedì 23 novembre 2020


Brad Pitt, l'angelo dell'ortofrutta

Brad Pitt... alla frutta. Ma nel senso nobile del termine. Perché il fascinoso attore 56enne, interprete di decine di pellicole di successo e vincitore del Premio Oscar, è stato immortalato mentre trasportava e distribuiva prodotti alimentari freschi alle persone in difficoltà economiche e ai i senzatetto di Los Angeles. Anche negli States la pandemia si fa sentire e sta mettendo in ginocchio non soltanto il sistema sanitario, ma anche l'economia. Ecco allora che Pitt si è rimboccato le maniche, è salito su un camion carico di casse di banane, angurie, mele, pere e ortaggi per portare conforto ai più bisognosi. E' stato paparazzato a sua insaputa (?) mentre si dava da fare come un qualunque volontario, distribuendo i generi di prima necessità alle persone in fila. Vestito con abbigliamento casual, indossando la mascherina protettiva che rendeva difficile distinguere i lineamenti.



La sua chioma bionda però, alla fine, non è passata inosservata. E immagini e video del Brad in versione "angelica" hanno fatto il giro del globo. Un bello spot per lui ma anche per l'ortofrutta, genere di prima necessità che abbina sostanza, salubrità e valori nutritivi. Non sempre adeguatamente promossi e comunicati. 

Sarebbe bello che anche frutta e verdura italiana potessero contare su un loro Brad Pitt. Anche se un precedente c'é: Fedez e Chiara Ferragni a inizio maggio si erano improvvisamente volontari per la raccolta di cibo all’Ortomercato di Milano dove si preparavano "kit" di frutta e verdura destinati alle famiglie bisognose. Belli esempi che danno e comunicato valore. Per un settore che ancora oggi, troppo spesso, finisce sulle pagine dei giornali in chiave negativa. 

Sotto il video:


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: