eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 13 settembre 2016


Nuovi progetti Jingold in anteprima a Rimini

Doppia presenza fieristica in pochi giorni per Jingold, che, dopo aver partecipato dal 7 al 9 settembre scorsi a Hong Kong, in Cina, all'Asia Fruit Logistica 2016, si appresta ad approdare al Macfrut Fruit & Veg Professional Show di Rimini (Pad. D3, Stand 77) con l'intera gamma di kiwi di alta qualità, dal giallo Jintao® (marchio Jingold) al verde Haiward (Jingold Green), dalla versione biologica (Jingold Organic) all'ultima novità Boerica (Jingold Bliss).

"In Asia, il nostro principale mercato di riferimento dopo l'Europa – ha spiegato a Italiafruit News il responsabile marketing, Moreno Armuzzi – il brand Jingold riesce oggi a godere di una ottima reputazione e riconoscibilità, soprattutto tra gli operatori dei mercati all'ingrosso. In questo senso – ha proseguito – Asia Fruit Logistica è stata un'occasione commerciale unica: in tre giorni, infatti, abbiamo incontrato tutti i nostri clienti asiatici e siamo riusciti a relazionarci con nuovi player di mercati in via di sviluppo per il kiwi italiano".

Da Hong Kong a Rimini. Al Macfrut il focus di Jingold si sposterà sui produttori italiani, ai quali "daremo informazioni di carattere tecnico sulle nuove varietà e sugli avanzamenti della nostra attività sui mercati internazionali". A partire dal kiwi Jingold Bliss, le cui vendite sono attese in pieno sviluppo: "Siamo molto soddisfatti – ha rilevato Armuzzi – dei test commerciali realizzati nella scorsa stagione; la varietà Boerica è stata apprezzata soprattutto in Asia, un mercato particolarmente interessato alle produzioni a forma allungata. Quest'anno, quindi, puntiamo a estendere maggiormente i nostri programmi commerciali".

E' in programma per mercoledì 14 alle ore 10,30 il meeting "I produttori di kiwi Jingold si incontrano: la sfida della qualità totale". "Macfrut – ha evidenziato Armuzzi – sarà l'occasione per presentare in anteprima i nostri nuovi progetti". Nell'ottica di continuare a segmentare verso l'alto l'offerta, dal 2017 i soci italiani raccoglieranno i primi frutti delle tre nuove cultivar Jinyan (polpa gialla), Z5Z6 (polpa verde) e Oriental Red (polpa rossa). "Puntare sulla qualità – ha concluso Armuzzi – rimane l'unica strada percorribile per non scontrarci con l'inasprirsi della concorrenza a basso prezzo di Cina e Grecia".

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: